TiPress
BERNA
15.10.2017 - 14:200
Aggiornamento : 20:32

"Stranieri che commettono reati”, le cose non sono cambiate

Il numero di criminali presi in carico fino ad ora è equivalente a quello degli anni precedenti. La stima di 4'000 espulsioni «risulta irrealistica»

BERNA - Il 28 novembre 2010 gli svizzeri hanno votato a favore dell’iniziativa popolare “Per l’espulsione degli stranieri che commettono reati”. Cinque anni dopo è stata invece respinta l’iniziativa popolare “Per l’attuazione dell’espulsione degli stranieri che commettono reati”. Il 1. febbraio 2017 sono state adottate le disposizione esecutive sull’espulsione degli stranieri che commettono reati, entrate in vigore il 1. marzo 2017. Cosa è cambiato?

Secondo un’indagine condotta dalla Sonntagszeitung, per il momento non c’è stato alcun effetto evidente. Le espulsioni dei criminali stranieri nel periodo che va dal 1. ottobre 2016 al 1. ottobre 2017 sono rimaste invariate rispetto agli anni precedenti.

Nei 12 mesi sono state 450 le condanne di espulsione ai danni di criminali stranieri, di cui 400 sono state eseguite. Negli scorsi anni sull’arco di 12 mesi tali procedure sono comprese tra 500 e 800.

4’000 espulsioni all’anno è irrealistico - Sono 17 i cantoni che hanno partecipato all’indagine. Con i 9 cantoni che mancano si dovrebbe raggiungere la cifra compresa, appunto, tra 500 e 800. Ginevra, Sciaffusa e Turgovia hanno esplicitamente confermato che non c’è stato un aumento delle espulsioni di criminali stranieri. A Berna il 10% delle espulsioni è legato all’inasprimento delle norme.

La maggioranza degli stranieri criminali viene quindi espulsa sulla base di leggi già precedentemente in atto.

Ovviamente, si tratta di una prima indagine che può risultare lacunosa. Non tutti i cantoni sono stati considerati e per un risultato ufficiale occorre che trascorra più tempo. Ciò che risulta evidente, però, è che la previsione di 4’000 espulsioni all’anno - dell’Ufficio federale di statistica - risulta per ora irrealistica.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 18:54:00 | 91.208.130.85