LUCERNA
12.10.2017 - 11:310

Altopiano, tre nuovi radar per seguire uccelli migratori

SEMPACH - Sull'Altopiano svizzero sono stati installati tre nuovi radar per seguire la migrazione degli uccelli. Gli apparecchi, collocati a Winterthur (ZH), Sempach (LU) e Epeisses (GE), consentiranno alla Stazione ornitologica svizzera di migliorare le conoscenze sulla ripartizione di questi animali sul territorio.

Il 90% degli uccelli che transitano nei cieli svizzeri sono migratori notturni, si legge in una nota odierna. I nuovi radar permetteranno di quantificarli e forniranno l'opportunità anche ai visitatori della stazione, che ha sede a Sempach (LU), di seguire in diretta il percorso dei volatili.

In base ai primi studi emerge che il flusso migratorio sull'Altopiano si condensa fortemente nella regione di Ginevra, dove le catene montuose del Giura e delle Alpi formano un imbuto. I nuovi strumenti andranno a completare ciò che già viene fatto: sin dalla fine degli anni Sessanta gli ornitologi dell'Alta Savoia (F), in collaborazione con i colleghi svizzeri, contano i passaggi dei rapaci provenienti dall'Altopiano svizzero.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-01 18:42:15 | 91.208.130.85