Fotolia
SVIZZERA
19.04.2017 - 06:020

Una donna su due è stata vittima di molestie sessuali

È il dato che emerge da un'indagine di 20 Minuten. Secondo un'esperta ai ragazzi va insegnato il rispetto nei confronti delle donne

ZURIGO - Quando si sentono sicure le donne in Svizzera? Ce lo dice un sondaggio ponderato di 20 Minuten, a cui hanno preso parte 2’768 donne: il 58% di queste hanno paura di girare da sole di notte. Questo vale soprattutto per le donne over 64. Tra quelle di età compresa tra i 18 e i 34 anni, il 59% si sente a disagio, mentre tra i 35 e i 49 si tratta del 51%. Inoltre, il 41% delle donne afferma di essere già stata vittima di molestie sessuali, il 3% di essere stata violentata.

Secondo la statistica 2016 della criminalità in Svizzera, lo scorso anno sono stati constatati 7’329 reati contro l’integrità sessuale. Un dato in aumento dell'8,5% rispetto al 2015. Tra i 705 accusati per molestie sessuali si contavano 234 cittadini svizzeri e 381 stranieri, di cui 82 richiedenti l’asilo. Anche per quanto riguarda la coercizione sessuale e lo stupro, oltre la metà degli accusati era di nazionalità straniera.

Ma come mai sono ancora così tante le donne vittima di violenza sessuale? «Ci sono ancora troppi uomini che non rispettano le donne e la loro integrità fisica» dice Daniela Brühwiler del servizio di consulenza sulla violenza sessuale di Zurigo (Frauenberatung sexuelle Gewalt Zürich). Per ridurre il numero delle aggressioni sessuali, Brühwiler ritiene che a scuola i ragazzi debbano seguire dei corsi che insegnano come trattare con rispetto le donne.

Thomas Hurter, consigliere nazionale UDC membro della Commissione della politica di sicurezza, auspica da parte sua la presenza di sufficiente personale di sicurezza nei luoghi a rischio. In questo modo le donne di notte si potrebbero sentire al sicuro. E non solo: secondo il politico dopo il fatto è anche molto importante non condannare l’intervento della polizia. «Questo porta infatti i cittadini a guardare dall’altra parte piuttosto di intervenire».

Commenti
 
Marzio Fontebasso 1 anno fa su fb
Che le donne ritornassero ad essere donne, poi in quanto a rispetto credo che sia reciproca la questione , oggi viviamo il delirio sociale
Papy Krishnasamy 1 anno fa su fb
Questa non e moleste solo un toccatona! Si piaceno tutto le donne!
Farhad Salami 1 anno fa su fb
Quindi..dovreste dire Un uomo su due ha problemi mentali e psicologici ...
Alberto Cavolina 1 anno fa su fb
Insegnate il rispetto per le donne ai musulmani che stiamo importando in Europa senza nessuna regola.
Marilena Toschi 1 anno fa su fb
Forse prima devono impararlo i ticinesi , poi potranno insegnarlo ad altri
David Bernasconi 1 anno fa su fb
Avete presentato una statistica generale dei reati sessuali senza escludere quelli che non hanno rilevanza con l'articolo (ad esempio gli atti con fanciulli o la pornografia..) ed avete aggiunto un sondaggio giusto per affossare ogni minima credibilità statistica. Le donne vittime di violenze ringraziano..
Francesco Gulizia 1 anno fa su fb
Da non dimenticare che la donna lo fa ma in modo differente la sola cosa che l'uomo si sente gallo e non denuncia.
Billy Burke 1 anno fa su fb
Alvin Moneghini
Alvin Moneghini 1 anno fa su fb
mi mancavi L.S.
pulp 1 anno fa su tio
Facciamo un bel sondaggio sulle foto presenti nei cellulari del gentil sesso - tipicamente messaggi wt's app, dove c'é il "monellaccio" di colore dotatissimo oppure qualche gruppetto di Californian Boys con "mutande" che sembrano il filo interdentale. Poi ridiamo tutti sonoramente.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Ohhh, quante storie per una palpatina o una battura...
max0920 1 anno fa su tio
ai cosuidetti esperti invece di preoccuparsi perche un uomo palpeggia una donna cosa che comunque capita anche l'inverso cio e che una donna palpeggi un uomo, dovrebbero ouccuparsi di fare la legge sullo stalking che in svizzera non esiste, edi cambiare il codice penale per le minacce e quando vengono picchiate e malmenate, in ogni caso la donna se e infastidita puo sempre urlare in pubblico e dargli del porco ,maiale ecc ecc e questo e gia un buon deterente.
geiger 1 anno fa su tio
restando nell'ambito apprezzamenti o battute: lo stesso identico commento o battuta a ruoli invertiti non viene neppure preso in considerazione....(e se ne sentono a bizzeffe)
tip75 1 anno fa su tio
pensa un po' quanto ottimismo abbiamo adesso che arrivano orde di trogloditi
mariposa 1 anno fa su tio
Un problema, che tanti non conoscono (o fanno finta di non conoscere), è che le molestie sessuali non sono solo palpeggiare ecc. ma anche le parole/dialoghi sessisti. Capita spesso e, se in compagnia di altri uomini, questi invece di fare un'osservazione contro tali ingiustizie si limitano a ridere. E’ difficile spiegare quanti sono i modi subdoli per molestare le donne poiché queste spesso stanno zitte e capita più spesso di quanto si creda. Anche da persone cosiddette "intelligenti" che non c'entrano affatto con persone di altre culture e/religioni, queste sono persone nate e cresciute nelle nostre latitudini, che hanno studiato.
F.Netri 1 anno fa su tio
@mariposa Per certe donne psicopatiche, anche uno sguardo potrebbe essere assunto a molestia.
mariposa 1 anno fa su tio
@F.Netri Vero pero credo che, percentualmente parlando, vi siano meno psicopatiche che interpretano male uno sguardo che molestate realmente (e tacitamente)
F.Netri 1 anno fa su tio
@mariposa Se vuoi metterti al riparo da ogni possibile rischio di molestia, dagli sguardi, alle frasi sessiste e ai dialoghi sessisti impuniti, c'è sempre la possibilità di entrare in un convento di clausura.
mariposa 1 anno fa su tio
@F.Netri No, non vedo il perchè le donne dovrebbero andare in convento per evitare. Basta che gli uomini siano intelligenti e superiori a qualsiasi tipo di frase "sessista"
F.Netri 1 anno fa su tio
@mariposa Quindi, quello che pretendi, è che gli uomini adottino un linguaggio che sia compatibile con la sensibilità femminile, altrimenti sarebbe legittimo classificarli come molestatori?
mariposa 1 anno fa su tio
@F.Netri Pretendo, come uomo che le donne così come gli uomini vengano trattati con rispetto
F.Netri 1 anno fa su tio
@mariposa Nelle nostre società occidentali, credo che abbiamo già raggiunto un buon livello di rispetto reciproco tra uomo e donna. Tanto più che esiste anche una vasta legislazione in materia che privilegia più la donna che l'uomo, in verità. Se si vuole ulteriormente esacerbare gli animi, si scade nella psicopatia. Se si vuole effettivamente condurre una crociata in difesa dei diritti delle donne, questa dovrebbe essere condotta in quelle culture sottosviluppate dove la donna è considerata ancora inferiore all'uomo. Curiosamente, però, le stesse donne hanno la tendenza a giustificare e a difendere il malcostume presente in certe culture sottosviluppate.
negang 1 anno fa su tio
Le donne di notte dovrebbero sentirsi al sicuro a prescindere. Questa è la dimostrazione che denaro non vuol dire assolutamente anche evoluzione culturale. La mentalità maschilista probabilmente porta alcuni a pensare che tanto si puo' fare. La sicurezza dell'impunità o quasi fa poi il resto. Il perbenismo anche. Uno che vede un altro che palpeggia potrebbe anche mollargli uno schiaffone ma se lo facesse verrebbe denunciato. Purtroppo la palpeggiata è rapida e difficile da cogliere. Altra cosa sono altri tipi di violenze. In tutti i casi mai mi sono sognato di fare una cosa del genere in tutta la mia vita ma sono convinto che tanti non la pensano come me. Al liceo ho avuto un professore che si vantava di fare la mano morta sui BUS !!!
Daniel Vasile 1 anno fa su fb
Dato da tener ben presente: Secondo la statistica 2016 della criminalità in Svizzera, lo scorso anno sono stati constatati 7’329 reati contro l’integrità sessuale. Un dato in aumento dell'8,5% rispetto al 2015. Tra i 705 accusati per molestie sessuali si contavano 234 cittadini svizzeri e 381 stranieri, di cui 82 richiedenti l’asilo
negang 1 anno fa su tio
Le donne di notte dovrebbero sentirsi al sicuro a prescindere. Questa e' la dimostrazione che denaro non vuol dire assolutamente anche evoluzione culturale. La mentalità maschilista probabilmente porta alcuni a pensare che tanto si puo' fare. La sicurezza dell'impunità o quasi fa poi il resto. Il perbenismo anche. Uno che vede un altro che palpeggia potrebbe anche mollargli uno schiaffone ma se lo facesse verrebbe denunciato. Purtroppo la palpeggiata è rapida e difficile da cogliere. Altra cosa sono altri tipi di violenze. In tutti i casi mai mi sono sognato di fare una cosa del genere in tutta la mia vita ma sono convinto che tanti non la pensano come me.
Potrebbe interessarti anche
Tags
donne
molestie
molestie sessuali
vittima
rispetto
stata vittima
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-18 16:48:27 | 91.208.130.86