BERNA
21.03.2017 - 09:510

FFS: più passeggeri e merci, clienti soddisfatti e utile incrementato

BERNA - Il 2016 è stato un anno ricco di successi per le FFS, che hanno portato a destinazione ogni giorno 1,25 milioni di passeggeri ottenendo un risultato senza precedenti. Anche le prestazioni del traffico merci hanno raggiunto vette da record.

Soddisfazione della clientela e puntualità sono aumentate malgrado l’elevato numero di cantieri. La rete ferroviaria non è mai stata utilizzata con tale intensità. I canali di vendita digitale hanno mantenuto il loro trend positivo. Il risultato consolidato è cresciuto di 135 milioni di franchi attestandosi a 381 milioni di franchi grazie a effetti una tantum, mentre il risultato operativo è diminuito. Il trasporto merci ha fatto nuovamente registrare un risultato positivo nonostante la difficile congiuntura economica. Per l’ultima volta le FFS hanno investito mezzi propri nell’infrastruttura ferroviaria nella misura di 123 milioni di franchi.

Le controprestazioni dei poteri pubblici sono aumentate del 7,7 percento, in particolare a causa dei costi conseguenziali di nuove infrastrutture.

L’obiettivo parziale di 75,0 punti fissato nel 2013 in relazione alla soddisfazione dei clienti è stato raggiunto come da programma (+0,2 punti rispetto all'esercizio precedente; +1,9 punti rispetto al 2013). I clienti hanno espresso maggiore soddisfazione in termini di pulizia e offerta di posti, mentre sono stati più critici sul rapporto prezzo/prestazioni. Ciò evidenzia la necessità che le FFS continuino a impegnarsi a mantenere i prezzi almeno stabili.

L’88,8 percento di tutti i viaggiatori è arrivato puntuale a destinazione, un punto percentuale in più rispetto al 2015 e il miglior valore in assoluto degli ultimi cinque anni.

Le FFS rimangono le ferrovie più puntuali d’Europa sulla rete a traffico misto più sfruttata al mondo. Con la nuova galleria di base la puntualità è migliorata anche sull’asse nord-sud del San Gottardo, sebbene siano ancora necessari ulteriori interventi, soprattutto nell’ambito del traffico transfrontaliero con l’Italia e del materiale rotabile. Le FFS sono migliorate anche sul fronte della sicurezza, tanto che nel 2016 non si sono verificati gravi incidenti: un risultato che richiede anche un pizzico di fortuna.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 00:42:39 | 91.208.130.87