TiPress
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GINEVRA
9 ore
Il "volto" del telegiornale di RTS lascia
Darius Rochebin, presentatore di punta dell'appuntamento con l'informazione, tenterà la fortuna in Francia.
VALLESE
10 ore
Caduta fatale da una finestra
La tragica fatalità è avvenuta questa mattina in un hotel di Sion.
SVIZZERA
11 ore
Quando il coronavirus fa calare il lavoro, anche dei medici
Il 36% di loro ha richiesto le indennità del lavoro ridotto. Calo dell'attività per quasi la metà degli intervistati.
SVIZZERA
11 ore
Le visiere? «Per ora nessun adeguamento»
Berna si dice «consapevole» della problematica e resta in contatto con GastroSuisse.
GRIGIONI
12 ore
Mezzo agricolo precipita in un burrone
Ha riversato nell'ambiente circa 1'000 litri di liquami. A bordo non c'era nessuno.
SVIZZERA
14 ore
La cartella informatizzata deve (ancora) pazientare
Già rinviata dalla primavera all'autunno di quest'anno, l'introduzione della misura sarà posticipata al 2021.
GINEVRA
14 ore
Sventato (l'ennesimo) assalto a un portavalori
La collaborazione tra la polizia ginevrina e le forze dell'ordine francese ha portato all'arresto di tre criminali.
NEUCHÂTEL
14 ore
Yvan Perrin davanti ai giudici per discriminazione razziale
Nel 2019 aveva scritto "L'infezione si sta diffondendo" sotto un post di Facebook sui Fratelli musulmani.
SAN GALLO
15 ore
Tre cicliste a terra sull'argine del Reno
Le tre donne di 66, 71 e 59 anni hanno riportato lievi ferite causate dalla caduta avvenuta ieri in serata a Bad Ragaz.
VAUD
15 ore
«Non c'era esplosivo»
Le analisi condotte dall'Istituto medico-legale di Zurigo non ha rinvenuto tracce di esplosivo nell'atto vandalico.
FRIBURGO
16 ore
Abusi alla cattedrale, il vescovo non era a conoscenza della gravità dei fatti
La diocesi ha pubblicato oggi i risultati di due inchieste
SVIZZERA
17 ore
Coronavirus: in Svizzera 132 nuovi contagi
Dall'inizio dell'emergenza nel nostro paese sono stati registrate 33'148 persone positive al Covid-19
ZURIGO
17 ore
Zurigo, donna affoga al lido comunale
Il corpo è stato ripescato ieri pomeriggio dai soccorritori a Tiefenbrunnen
GRIGIONI
17 ore
Ospiti accolti da dipendenti infetti. Nonostante la visiera
In un hotel dei Grigioni si è verificato un focolaio di coronavirus.
SVIZZERA
18 ore
Genitori in disaccordo sulla vaccinazione contro il morbillo? Le autorità la possono imporre
Lo stabilisce una decisione del Tribunale federale: una situazione di stallo «non è tollerabile»
BERNA
23.09.2016 - 11:070

Svizzera ancora più cara per i camion

Il Consiglio federale ha aggiornato la tassa sul traffico per i veicoli di categoria EURO 6. L'importo passa da 271 a 298 franchi

BERNA - Dal prossimo anno, il costo minimo per attraversare la Svizzera in camion passerà da 271 a 298 franchi. Lo ha deciso oggi il Consiglio federale aggiornando le tariffe della tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP).

L'aumento della spesa concerne i veicoli meno inquinanti: l'esecutivo ha infatti deciso di sopprimere lo sconto del 10% destinato ai camion di categoria EURO 6. Il ribasso era stato introdotto il 1° luglio 2012 come incentivo all'acquisto di mezzi a basso livello di emissioni.

L'effetto di questa riduzione è tuttavia oggi diventato esiguo dato che dal 2014 la norma EURO 6 è obbligatoria per tutti i veicoli pesanti nuovi.

Il governo ha anche deciso che dal prossimo anno i veicoli EURO 3 saranno classificati nella categoria di tassa più elevata (oggi sono in quella media), mentre i veicoli EURO 4 ed EURO 5 in quella media (oggi sono in quella più conveniente).

Lo scopo della decisione odierna è «continuare a favorire il trasferimento del traffico merci transalpino dalla strada alla rotaia», afferma il governo precisando che il comitato misto dell'accordo sui trasporti terrestri Svizzera-UE ha approvato questa decisione lo scorso 10 giugno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bing 3 anni fa su tio
il transito è una scusa la gran parte della TTPCP è pagata dal traffico interno, che alla fine ribalta i costi sulla gente. dell'ecologia non gliene frega un bel niente, vogliono solo fare cassetta e farlo con i camionisti è facile perché stanno antipatici alla gente, gente che però alla fine paga senza saperlo, convinta che non le verrà il cancro perché è stata aumentata la tassa ai camion
Sarà 3 anni fa su tio
Ora sono capaci di aumentare la benzina di 10 cts al litro perché il trasporto costa 17 Fr. in più per 40 tonnellate.
moma 3 anni fa su tio
Che rincaro, da ridere. Sarà contento il Moritz che ci aveva svenduti a Bruxelles. Per passare la sola galleria del M. Bianco ce ne vogliono tre volte tanto. Siamo ridicoli.
bobà 3 anni fa su tio
... tutti i camion che attraversano la Svizzera, non avrebbero dovuto finire sui vagoni? Per il transito su strada, aggiungerei un zero, così forse li metteranno sui vagoni
GI 3 anni fa su tio
@bobà non ci saranno mai abbastanza binari....per far scorrere eventuali convogli.....un'utopia quella di non vedere più autocarri per strada.....
leopoldo 3 anni fa su tio
non avete ancora capito che pagheremo sempre e solo noi.
cerea 3 anni fa su tio
@leopoldo Se è per quello paghiamo anche in termini di perdita della salute, e io penso che sia meglio pagare qualcosa in più per il trasporto che trovarmi sotto chemio per aver respirato il fetigo gas scaricato dai bisonti della strada, o no ?
Lore62 3 anni fa su tio
@leopoldo Esatto....alla fine della "catena alimentare" ci siamo sempre e solo NOI.... Ricordate che non si può ostacolare il transito delle merci su gomma o tassare come ci pare, ci sono di mezzo ancora i famosi "accordi bilaterali"....
leopoldo 3 anni fa su tio
@cerea non cambiera niente aumentera tutto e i camion continueranno a circolare perche loro alla fine si rifarranno su di noi
Gio 3 anni fa su tio
@cerea Oh mamm, che süpa....Se vuoi a Cerentino c'è un 41/2 a buon prezzo.... certo che la vita ti sorride eh ? :-)
cerea 3 anni fa su tio
@leopoldo Dipende dalla tassa, rendi il transito antieconomico e vedrai che cambia.
leopoldo 3 anni fa su tio
@cerea ma i nostri politici non vogliono questo loro vogliono i soldi non ridurre il traffico pesante
cerea 3 anni fa su tio
Ben fatto, anche se io aggiungerei una penale per i mezzi più inquinanti. Ma temo che Fabio Regazzi non sarebbe daccordo. Se non sbaglio si è battuto ed ha ottenuto di far partire i camion già alle 4 del mattino invece che alle 5. Grazie Fabio, complimenti. Spero che la prossima votazione i Ticinesi si ricordino del regalino.
TheZec 3 anni fa su tio
@cerea Se non erro c'è ancora la speranza che agli stati non sia approvato... ma forse non sono più aggiornato
Gio 3 anni fa su tio
@cerea Io grazie a questa iniziativa intelligente voterò Fabio Regazzi, cosa che non ho mai fatto fino ad oggi. L'altra faccia della medaglia....
pontsort 3 anni fa su tio
Almeno qualcosa di buono l'hanno fatto
leopoldo 3 anni fa su tio
cosi aumenteranno di nuovo ogni genere alimentare e non
Gio 3 anni fa su tio
@leopoldo ma cosa c'entra ? COSA C'ENTRA ???????
Elena Guera 3 anni fa su fb
storia triste storia sputtanata storia da non raccontare storia da dimenticare é una storia sbagliata !!!!
Wanda Tettamanti-Travella 3 anni fa su fb
Perché non cifra tonda? Prezzo psicologico?
Elena Guera 3 anni fa su fb
prezzo di ecologisti già compreso nelle tassazioni !! questo aumento potevano evitarlo compreso l`annullazzione della tassa sul Traffico !!!

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 06:07:37 | 91.208.130.85