GRIGIONI
29.06.2015 - 13:450

Un centinaio di pecore uccise da orsi e lupi in tre anni

COIRA - Orsi e lupi hanno ucciso in totale 101 pecore, due capre, un manzo e cinque asini fra il 2012 e il 2014 nei Grigioni. È quanto ha reso noto il governo cantonale rispondendo a un'interpellanza sulla protezione delle greggi.

Nel massiccio del Calanda (GR/SG), dove è presente un branco di lupi, sono state uccise 9 pecore di un gregge protetto. Altre 8 pecore sono state predate sul territorio del canton San Gallo. Nella zona pascolano sei greggi con cani da protezione. Non è possibile stimare in che misura attacchi di predatori abbiano potuto essere evitati dai cani da protezione, precisa il Consiglio di Stato. Ma negli anni passati, senza misure di protezione, il numero di animali predati era molto maggiore.

In totale nel 2014 sugli alpeggi grigionesi c'erano 54'292 pecore e 6'254 capre e quest'anno ci saranno 24 greggi o mandrie sorvegliate da cani da protezione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 00:18:47 | 91.208.130.89