SVIZZERA
02.06.2015 - 15:090
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Aumenta la concentrazione di pollini di graminacee in Svizzera

BERNA - Con il ritorno di tempo soleggiato e caldo le persone allergiche ai pollini sono particolarmente esposte a quelli di graminacee. Si sconsiglia tra le altre cose di evitare i campi sfioriti, indica oggi il sito web del Centro allergie Svizzera (aha!).

La quantità globale attuale di pollini è qualificata come "media", secondo aha!. La meteo più estiva annunciata per i prossimi due o tre giorni, a seconda delle regioni, accentuerà la concentrazione di pollini di graminacee o erbe di campo, che hanno dato il nome al "raffreddore da fieno".

Le persone allergiche approfitteranno di una breve pausa nel fine settimana. Alcune precipitazioni infatti "laveranno l'aria" e abbasseranno il tasso di concentrazione dei pollini.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:44:58 | 91.208.130.86