SVIZZERA
14.11.2014 - 06:070

Niente permesso? Allora vi faccio la magia

Un’inedita avventura edilizia permette a un lucernese di riattare la casa senza spostarla

MEGGEN - Se passate a Meggen, nel Canton Lucerna, in questi giorni potete vedere una casa volante. Uno chalet di legno è sospeso ad alcuni metri di altezza appoggiato su cinque pali di legno. Una follia necessaria al proprietario per rispettare la legge, ma finalmente riuscire a costruirsi un’autorimessa. L’idea iniziale era di abbattere la casa e ricostruirla con l’aggiunta del piano interrato. Ma la legge, vista la vicinanza al bosco, non avrebbe permesso di riedificarla proprio in quel luogo. "Sì, avremmo potuto demolire, ma avremmo poi dovuto adattare la distanza dal bosco. Un peccato, considerando la bella posizione in cui si trova attualmente", ci racconta Robert Schmidlin dellaKost Holzbau Ag, l’azienda attiva anche in Ticino che si occupa del progetto. Ecco quindi che da una manica spunta il famoso asso: se la casa non si può ricostruire, nessuno vieta di infilarle sotto un garage.

Come per magia, lo chalet sembra essersi sollevato. "Sì, potrebbe sembrare. A dire il vero abbiamo realizzato una struttura portante per poi togliere la terra che si trovava sotto l’abitazione". Una sfida decisamente avvincente, anche per un’azienda che non è alle prime armi: "Avevamo già realizzato lavori particolari, ma questa è anche per noi una prima assoluta". Tra qualche mese la casa tornerà a terra e, senza dubbio, si stapperà qualche bottiglia per festeggiare: "Oltre all’autorimessa, aggiungeremo una cantina alla struttura esistente", conclude Schmidlin.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
casa
magia
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 03:01:57 | 91.208.130.86