CHIASSO
18.07.2009 - 12:140
Aggiornamento : 16.11.2014 - 07:22

Italia: kenyana arrestata a Chiasso con 1,2 chili di cocaina

CHIASSO - I doganieri italiani hanno arretato una spacciatrice di droga kenyana alla stazione internazionale di Chiasso che stava trasportando 1,2 chilogrammi di cocaina pura in 99 capsule nascoste di un bagaglio a mano.

La donna era nel treno Amsterdam-Milano, ha precisato oggi la dogana italiana a Como. La cocaina sequestra equivale a migliaia di dosi. Da gennaio, i doganieri italiani hanno effettuato 90 operazioni anti-droga sui treni provenienti dalla Svizzera sequestrando oltre 9 chili di sostanze stupefacenti.



ATS
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-19 17:28:11 | 91.208.130.86