Keystone/archivio
FORMULA 1
06.05.2020 - 11:470
Aggiornamento : 16:49

Vettel-Ferrari, ultima chance? La Rossa rilancia

La scuderia di Maranello, dopo il primo "no" del tedesco, avrebbe avanzato una nuova proposta pluriennale

La Ferrari rilancia. Dopo il secco no di Vettel alla prima offerta (annuale da circa 12 milioni), la Rossa avrebbe avanzato una nuova proposta al pilota tedesco, il cui contratto arriva in scadenza a fine 2020.

Il quattro volte campione del mondo, stando al portale "F1-Insider", si sarebbe visto offrire un contratto di due stagioni con opzione per il terzo anno.

Tutto indirizzato verso il lieto fine? Difficile dirlo, visto che la netta riduzione dell'ingaggio - dai circa 35 milioni attuali ai 12 già proposti - è stata confermata. La decisione della Ferrari sarebbe anche frutto della situazione legata all'emergenza coronavirus, con i team costretti a tagliare i costi.

A Maranello si attendono una risposta entro i prossimi giorni: in caso di "fumata nera", le prime due opzioni per il dopo-Vettel sarebbero Daniel Ricciardo e Carlos Sainz.

 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 3 sett fa su tio
Per 150'000 fr./anno, per 15 anni mi impegno a guidare una Ferrari per un giro prima della partenza di ogni GP, inventandomi qualcosa che fa più pubblicità che avere un Vettel alla guida.
albertolupo 4 sett fa su tio
Io tifo Ricciardo. Sperando che gli lascino la briglia libera.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 23:47:33 | 91.208.130.87