Immobili
Veicoli

FORMULA 1«Comincio a guardare anche oltre, ma ora l'obiettivo resta vincere con la Ferrari come Schumi». Intanto la Rossa fa la prima mossa

27.03.20 - 23:03
Vettel è in scadenza di contratto: «Col tempo si diventa più maturi, quando penso al futuro sono piuttosto rilassato»
Keystone/archivio
«Comincio a guardare anche oltre, ma ora l'obiettivo resta vincere con la Ferrari come Schumi». Intanto la Rossa fa la prima mossa
Vettel è in scadenza di contratto: «Col tempo si diventa più maturi, quando penso al futuro sono piuttosto rilassato»
Il futuro del pilota tedesco è ancora da definire. Stando alle ultime indiscrezioni la scuderia di Maranello avrebbe avanzato un'offerta annuale. Palla nelle mani di Seb?
SPORT: Risultati e classifiche

Leclerc blindato fino al 2025, Vettel in scadenza: per il futuro la Ferrari punta decisa sul giovane monegasco, mentre la situazione del tedesco va ancora definita, con la Rossa che ora sembra aver fatto la prima mossa. Stando a “Sky Sport”, la scuderia di Maranello avrebbe infatti messo sul tavolo un’offerta valida per un solo anno ad una cifra molto inferiore rispetto a quella percepita sin qui da Seb (circa 35 milioni a stagione).

Se l’indiscrezione venisse confermata, ora la palla si troverebbe nelle mani di Vettel, che però - parlando a "Motorsport-total" - aveva fatto trasparire serenità dicendosi aperto a ogni scenario e confessando di cominciare a guardare anche oltre la Formula 1. «Non è che la mia passione sia diminuita, al contrario. Ma si inizia a vedere oltre, l'orizzonte si allarga e si scoprono più cose - ha spiegato il 32enne pilota tedesco - Grazie a questo lavoro ho girato il mondo per più di dieci anni e ho avuto la possibilità di riflettere molto. Sviluppi nuovi interessi e col tempo diventi più maturo. Sarebbe sciocco ignorarlo. Quando penso al futuro sono piuttosto rilassato: posso partecipare ad altre gare, magari affrontare qualcosa di diverso nel motorsport o fare qualcosa di completamente diverso».

Vettel, cresciuto col mito di Michael Schumacher, ha sempre sognato di poterlo imitare e vincere almeno un Mondiale con la Ferrari: «L'obiettivo è lo stesso perché non lo abbiamo ancora raggiunto. La Mercedes ci ha battuto negli ultimi anni, quindi abbiamo una missione davanti a noi. Ci sono stati momenti molto belli e alcuni meno belli, ma l'obiettivo è ancora quello: diventare campione del mondo con la Ferrari». Per provarci il tedesco ha almeno un altro anno, o forse di più se dovesse accettare l’offerta della Rossa...

COMMENTI
 
Evry 2 anni fa su tio
Vewttel dal carattere pessimo !! non ci deve meravigliare .... origini....
NOTIZIE PIÙ LETTE