Depositphotos (livephotosport)
MOTOMONDIALE
06.01.2020 - 14:270
Aggiornamento : 07.01.2020 - 10:15

Lorenzo risponde a Rossi: «Tester Yamaha? Un'ipotesi che ho sul tavolo»

Il maiorchino, a poco più di un mese dal ritiro dalle competizioni, non esclude questa possibilità: «Vorrei un ruolo che mi permetta di avere anche del tempo libero»

MADRID (Spagna) - Jorge Lorenzo collaudatore d'eccezione in Yamaha? «Lorenzo è un pilota che potrebbe aiutarci, mi piacerebbe averlo come tester perché è molto veloce - aveva detto il Dottore dando il suo benestare al possibile ingaggio del maiorchino - Avere un Jorge motivato, che dice di non volere più la pressione di 20 gare l’anno ma a cui piace ancora guidare, sarebbe una gran cosa», aveva aggiunto Rossi.

Ora, interpellato da "Motosan.es", Lorenzo ha risposto al pesarese confermando la discussione tra le parti. «Futuro tester Yamaha? È una delle possibilità che al momento ho sul tavolo, mi piacerebbe rientrare nell'ambiente della MotoGP - ha spiegato il 5 volte campione del Mondo - Vorrei rientrare con un ruolo che mi permetta di coltivare le mie passioni e avere del tempo libero, ciò che prima non avevo. È anche per questo che mi sono ritirato dalle gare».

Insomma la possibilità è concreta ma va ancora valutata attentamente. Forse anche l'offerta economica («Sarà difficile accontentarlo...», aveva detto sempre Rossi) potrà pesare sulla decisione finale.

 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gabola 8 mesi fa su tio
Jorge lasa pert,sette Yama si piazzano o vincono e una no ti danno la colpa che l'hai testata contro Rossi!!!
SosPettOso 8 mesi fa su tio
@gabola Dopo il mondiale vinto nel 2015 hanno cercato di ingaggiarlo al ribasso. Un offesa! Vuoi che torni in Yamahica per testare la moto di Rossi con cui invece sembra nello stesso anno non abbiano tentato il ribasso? Tasta il terreno, si lascia offrire qualche cena e gli lascia perder tempo... Se torna come pilota tester di una casa specifica, lo fa con il Gigi Dall'Igna che lo chiama Giorgio. Io sogno che mette in piedi un test team privato. Così che Aprilia, Ktm, Suzuki possano chiamarli per avere ricontri da parte di piloti (magari con Stoner ed altri buoni) in grado di mettere alla frusta le moto e dare indicazioni utili.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 05:37:18 | 91.208.130.87