keystone-sda.ch/STR (Nelson Antoine)
+ 7
ULTIME NOTIZIE Sport
LOSANNA
43 min
Non solo FIFA, Infantino candidato come nuovo membro del CIO
La candidatura del 49enne verrà sottoposta ad approvazione il prossimo 10 gennaio
SERIE A
2 ore
«Andando in Serie B ho rinunciato al Pallone d'Oro»
Gianluigi Buffon è tornato a parlare della stagione di purgatorio trascorsa con la sua Juve: «Se oggi a quasi 42 anni mi trovo qui è in virtù di quella scelta fatta 14 anni fa»
SUPER LEAGUE
3 ore
YB: rinnova Fassnacht
Il centrocampista 26enne resterà a Berna almeno fino al termine del campionato 2022-23
MOTOMONDIALE
5 ore
Vale si diverte in Mercedes: «Vi spiego tutto...»
L'italiano tra presente e futuro: «Questa stagione è stata molto complicata, 2020 anno importante». 9 dicembre il giorno dello "scambio"
HCL
7 ore
Il Lugano perde Wellinger
Il difensore bianconero è stato operato a causa di una borsite a un malleolo
FORMULA 1
8 ore
«Ferrari, sei così convinta di voler prendere Hamilton?»
L'ex team principal di Benetton e Renault Flavio Briatore: «Se il prossimo anno Leclerc continuasse il processo di crescita iniziato quest’anno, io punterei sul monegasco»
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Quando Bob Hartley chiese a Sven Ryser di far male a Reto Von Arx...
Episodio da censura: il coach canadese decise poi di mettere fuori rosa il suo giocatore, il quale si rifiutò di ferire l'avversario...
SUPER LEAGUE
13 ore
Djuric vuole battere il Lugano: «Un folle spareggio come quello dell'anno scorso vogliamo evitarlo»
Sabato sera alla Maladière lo Xamax - reduce da tre sconfitte di fila - ospiterà i bianconeri: «Le loro assenze? Non guardiamo l'avversario. Dobbiamo vincere»
FORMULA 1
23.11.2019 - 08:000
Aggiornamento : 14:30

Ralf Schumacher avverte Vettel: «Cose del genere non devono più accadere»

L'ex pilota di F1 si è espresso in merito allo "scontro" avvenuto fra le due Ferrari (e che le ha messe fuori causa!) nell'ultimo Gran Premio

MARANELLO (Italia) - Dopo le tensioni registrate in casa Ferrari in occasione dell'ultimo GP di Formula 1 a Interlagos - dove le due rosse si erano messe fuori dai giochi da sole - un altro ex pilota ha commentato la situazione: Ralf Schumacher.

«Il duello è stato davvero emozionante», ha analizzato il fratello di Schumi a "Sky Deutschland". «Vettel ha deciso di cambiare la traiettoria per due ragioni: da una parte pensava che Leclerc fosse più lontano, dall'altra voleva chiudere la linea per la curva successiva. Adesso bisognerà vedere però come si svilupperà il rapporto tra i due compagni di squadra(...). Sono convinto che ci sarà un lungo confronto all'interno del team, sono tutti sotto una grande pressione. Se alla Ferrari non dovesse migliorare la situazione, allora uno dei due piloti rischia, probabilmente Vettel, anche perché il futuro è di Charles. Cose del genere non devono più accadere(...)».

keystone-sda.ch/ (SEBASTIAO MOREIRA)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
cacos 6 gior fa su tio
avverte , ma chi é?
Giacomo Vanvitelli 1 sett fa su fb
Unico modo perché non succeda più è mandarlo via prima che fa altri danni gravi
Bayron 1 sett fa su tio
Certo che sì! Oggi non é un pilota all’altezza di salire su una monoposto di F1 e in modo particolare su una di primo piano come la Ferrari Essere “figlio di papà” non basta.
F/A-18 1 sett fa su tio
@Bayron Beh, il mondo è fatto così, non basta essere il migliore ma ci vuole anche fortuna, conoscenze, essere al posto giusto al momento giusto e tante altre cose, i soldi portano altri soldi sempre che ci sono le fortune che ti ho elencato prima, non è escluso che io e te siamo più bravi a guidare di un pilota professionista ma ciò non fa noi dei campioni.
Bayron 1 sett fa su tio
Quanti lecchini!! Stanno preparando la strada al figlio di Schumi! Che sciacallaggio!!
F/A-18 1 sett fa su tio
@Bayron Ti dispiace forse?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 20:33:54 | 91.208.130.86