keystone-sda.ch/STR (Nelson Antoine)
+14
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HCAP
1 ora
«Ad Ambrì, con Cereda, solo perché sono molto veloce»
Il 38enne si gode il presente, guardando al futuro senza paura: «Due anni fa ero pronto a chiudere, ero sereno».
HCAP
5 ore
Ancora Ambrì per Ngoy
Il 38enne rimarrà alla Valascia almeno per un altro anno
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Giovane Lion in rampa di lancio
Il difensore, che dovrebbe aggregarsi alla Prima squadra, ha firmato un contratto triennale
SERIE A
6 ore
«Per mettere tutti in quarantena è stato necessario che fosse positivo uno della Juve»
L'attaccante dell'Inter Romelu Lukaku, in una diretta su Instagram, è tornato sulla sospensione del campionato
NATIONAL LEAGUE
8 ore
Bienne, sguardo al futuro
Il 20enne difensore proveniente dall'EVZ Academy ha firmato un biennale
CICLISMO
11 ore
Coronavirus: si arrende anche la Svizzera
La corsa a tappe rossocrociata si sarebbe dovuta tenere a giugno
NATIONAL LEAGUE
11 ore
Il calvario di Grassi: «Mi sono operato di nuovo. Covid-19? A Berna ora c'è consapevolezza»
SI vocifera che l'attaccante degli Orsi potrebbe tornare ad Ambrì: «Futuro? Vedremo con il tempo»
CANTONE
16 ore
«Abbiamo evitato un vero disastro»
Tamponi, squadre blindate e isolamento ad Abu Dhabi: la testimonianza di Mauro Gianetti, dirigente della Uae Emirates.
NHL
23 ore
«Grazie a Josi possiamo distribuire 80'000 pasti»
Il difensore rossocrociato ha fatto una donazione a "Second Harvest"
PRO LEAGUE
1 gior
Il Belgio fa da precursore: campionato finito e titolo al Bruges
Emergenza coronavirus: la Lega Calcio belga ha comunicato che il campionato è concluso
NORWICH
1 gior
Timm Klose gongola con Pornhub
Bloccato in quarantena a Norwich, il 31enne ha deciso di dare un'occhiata al noto sito pornografico
NHL
1 gior
Tim Berni raggiunge Merzlikins
Il 20enne dello Zurigo prenderà parte al camp di Columbus
MOTOMONDIALE
1 gior
Rossi e il coronavirus, ora è tutto in bilico
La pandemia ha forse messo il punto sulla carriera del pilota italiano.
FORMULA 1
20.11.2019 - 23:230
Aggiornamento : 21.11.2019 - 13:24

«La Ferrari è un posto strano, non andarci»

Bernie Ecclestone ha messo in guardia Hamilton, che nel 2021 potrebbe cambiare scuderia: «Fossi in lui vincerei un altro titolo e mi ritirerei»

MARANELLO (Italia) – La prossima potrebbe essere una grande stagione per Lewis Hamilton. Una stagione da record. Riuscisse a vincere un altro titolo, il britannico arriverebbe a quota sei con la Mercedes e a sette totali (contando il primo in McLaren), eguagliando Michael Schumacher. E poi? In molti parlano già di un suo passaggio alla Ferrari, con la quale proverebbe a diventare leggendario.

Non tutti sono però convinti che il matrimonio con la rossa possa essere una scelta vincente. Tra quelli che consigliano a Lewis di tenersi alla larga da Maranello c'è l'ex patron della Formula 1 Bernie Ecclestone, secondo il quale un'avventura italiana sarebbe per lui solo deleteria.

«La Ferrari è un posto strano in cui lavorare – ha graffiato l'89enne ex dirigente – e Lewis, che non parla italiano, è un pilota con il quale puoi andare molto d’accordo oppure puoi essere molto in disaccordo. Se fossi in Hamilton proverei a vincere un altro titolo e mi ritirerei. Anche perché se nel 2021 in Ferrari ci fosse ancora Leclerc, sarebbe lui a vincere. Ci scommetterei tutto il mio denaro. Non è migliore di Hamilton ma penso che possa essere il più adatto al cambio di regolamento».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Marcelo Machado De Melo)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Gianluca Agresta 4 mesi fa su fb
Ferrari è Ferrari! Shhhh....
Vittorio Francesco Untersee 4 mesi fa su fb
Ferrari, tanto fumo e niente arrosto, i risultati lo confermano.
MIM 4 mesi fa su tio
ah ah ah la paura fa 90 a Ecclestone se davvero Hamilton andasse alla Ferrari. Ricordiamoci che è contro la scuderia del cavallino, da sempre.
GI 4 mesi fa su tio
concordo con Mr Ecclestone....lui sì che se ne intende....
Gigi Pata Mazzeta 4 mesi fa su fb
La smettete di dare Fake news?? Tipo questa e quella di vettel
Enrico Brumana 4 mesi fa su fb
Senza la Ferrari a chi interesserebbe ancora la F1?
Diego Bazzero 4 mesi fa su fb
non andarci ..... la scuderia ferrari se vinci sarai per sempre un'idolo ma se perdi sarai sulla bocca di tutti i tuoi meccanici e manager
Margitta Schäfer 4 mesi fa su fb
Diego Bazzero hai proprio ragione, anche se sono stata sempre una tifosa della Ferrari, ma cosa stanno combinando nei ultimi anni, la macchina, distruggere piloti ecc ecc., non è più accettabile
Marcello Vaianella 4 mesi fa su fb
Anche se come scuderia perdesse tutti i GP da ora all'infinito, la Ferrari sarà sempre il sogno di qualsiasi pilota di F1. Una leggenda non muore a prescindere. E comunque sia i successi sono ciclici, Ferrari tornerà ad essere ciò che è sempre stata, perdere con un rivale come Mercedes può solo rafforzarne il valore.
interceptors 4 mesi fa su tio
Se Hamilton passasse in ferrari, perderebbe tutta la mia stima...come la persa Vettel prima di lui.
Sandro Sartorio 4 mesi fa su fb
Lui lo sa perché aveva l'appartamento in Ferrari ecco perché vinceva e mai squalifiche capito ora
Stefano Carrer 4 mesi fa su fb
Vecchio sclerotico....
Lena Salitto 4 mesi fa su fb
Un grande imprenditore che ha fatto (e fatto fare) i milioni a tante persone. Poi arriva il leone da tastiera dal facile insulto che lo definisce vecchio sclerotico. Innanzitutto rispetto per i vecchi, come li chiami tu. Persone anziane. E poi rispetto anche per chi nella vita ha lavorato alla grande e da semplici opinioni a precise domande dei media. Capello bianco, ma saggezza da cercare... hater
Salva Giti 4 mesi fa su fb
Ma la Ferrari è particolare per natura, sembra quasi una donna un po' capricciosa, ma ha un fascino incredibile ed ineguagliabile, se ci entri ti rendi conto dai cancelli di ingresso che non è perfetta, ma non bisogna essere perfetti per essere affascinanti, anzi spesso sono cose contrapposte. La Ferrari è quella che rende leggenda anche chi non ha mai vinto un titolo, Villeneuve, la Rossa è quella che scioglie anche un teutonico, è quel Cavallo mai domato che si accosta e mai si prende con Senna, è passione prima che concretezza, è anche irrazionale ...altrimenti che passione sarebbe? A Maranello puoi non vincere ma hai altri modi per entrare nel Cuore della gente, quella tuta rossa non verrà mai dimenticata. Se tutto quel che si vuole è un calcolo freddo allora sì, non è il posto per Lewis. Quando entri in Ferrari, non entri in una fabbrica o in un reparto corse...entri in un... non so come descriverlo. Ed avendolo provato, lo so.
Francesco Sganga 4 mesi fa su fb
Salva Giti semplicemente entri nella Leggenda
Mr Network 4 mesi fa su fb
Eh si certo, perchè Hamilton riuscisse ad eguagliare il record di titoli di Shumacher poi si ritira tranquillamente senza nemmeno provare a batterlo,contaci vecchietto.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-03 22:57:12 | 91.208.130.85