keystone-sda.ch/ (MANUEL BRUQUE)
+ 6
ULTIME NOTIZIE Sport
NATIONAL LEAGUE
29 min
Carica a Jörg: tre turni (e 5'300 franchi di multa) a Maxim Noreau
Il 32enne canadese dello Zurigo è stato sanzionato per la carica alla testa portata nei confronti dell'attaccante bianconero
MAGADINO
1 ora
Mini-camp gratuito per la tecnica individuale
Il Team Allievi del presidente Franco Camaidoni promuoverà tre giorni insieme a Marco Capparella e il K7
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Kessler, Bienne-Davos andata e ritorno
Terminato il prestito al Bienne, il 23enne attaccante tornerà a giocare per Christian Wohlwend. Da maggio e per 2 anni sarà però a tutti gli effetti padrone di casa alla Tissot Arena
HCAP
2 ore
Conz fuori fino al 2020
Procuratosi uno stiramento all'adduttore, il portiere dell'Ambrì rimarrà ai box per tre-quattro settimane
SWISS LEAGUE
3 ore
Lemm appende i pattini al chiodo
Il 35enne attaccante del Kloten chiuderà la carriera al termine della corrente stagione
HCAP
4 ore
Avvicinarsi alla linea: questo l'obiettivo dell'Ambrì a Davos
Questa sera la squadra di Luca Cereda sarà impegnata nei Grigioni per dar seguito al bel successo di domenica sullo Zugo
LNAH
7 ore
Laporte nella Lega dei “cattivi”: «Una volta era peggio della boxe»
Dopo oltre trent’anni in Europa - da giocatore prima, da allenatore poi -, l'head coach è tornato in Canada e guida i Rivière-du-Loup 3L: «Un grande cambiamento, ma c'è una buona qualità di vita»
UDINE
15 ore
«Il cuore dice Svizzera, ma faccio anche il tifo perché l'Italia vinca l'Europeo»
L’addio al Sion e la ricerca di una nuova sfida, Valon Behrami si racconta: «Ora sono a Udine e mi sto allenando. Voglio un club dove poter lavorare, l’importante è un progetto vero»
HCL
17 ore
Niklas Schlegel in arrivo a Lugano?
L'attuale portiere del Berna potrebbe affiancare Zurkirchen per il prosieguo di campionato
SERIE B
19 ore
Tramezzani per risollevare il Livorno
L'ex tecnico del Lugano ripartirà dalla B italiana e sostituirà l'esonerato Roberto Breda
NATIONAL LEAGUE
20 ore
Friborgo, Kamerzin rinnova
Il difensore 31enne ha esteso il suo contratto con i Dragoni fino al 2022
NAZIONALE
20 ore
Karrer prende il posto di Guerra
Nazionale: il difensore del Ginevra sostituirà il ticinese alla Natur Energie Challenge
NAZIONALE
22 ore
Euro 2020, Svizzera in ritiro a Bad Ragaz. Dopodiché Baku e campo base a Roma
Prende forma il programma dei rossocrociati. Già in agenda anche due amichevoli, contro Germania (31 maggio) e Liechtenstein (4 giugno)
NATIONAL LEAGUE
23 ore
Futuro agli Orsi per Dustin Jeffrey
L'attaccante canadese, attualmente al Losanna, ha firmato un biennale con il Berna
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Il Langnau perde Glauser: out 6-8 settimane
Il difensore 23enne, infortunatosi a una spalla, si è dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico
MOTOMONDIALE
14.11.2019 - 17:260

L'addio di Lorenzo: «Impossibile trovare ancora le motivazioni»

Jorge Lorenzo ha annunciato il ritiro all'età di 32 anni: «Adoro questo sport, ma adoro vincere. Mi sono reso conto che questo non è più possibile»

VALENCIA (Spagna) - «Come potete immaginare per me è un momento molto difficile, ma sono qui per annunciare che quella di domenica a Valencia sarà la mia ultima gara in MotoGP», con queste parole Jorge Lorenzo ha iniziato la conferenza stampa indetta a Valencia, ufficializzando il suo ritiro dal Circus dopo anni di battaglie memorabili. 

«Sono 30 anni che mi dedico a questo sport e chi ha lavorato con me sa che sono un perfezionista. Sa la passione e l'intensità che ci metto. Per essere così perfezionisti ci vuole molta motivazione. Gli anni in Yamaha sono stati i più belli nella mia carriera. Poi mi è servito un cambio per ritrovare questo tipo di motivazioni. Per questo ho deciso di andare in Ducat  e anche se i risultati non sono stati buoni sono andato avanti. Dopodiché in Honda non ho potuto essere nelle condizioni fisiche normali per essere veloce, e non ho mai sentito la moto adatta per il mio modo di correre. Ho continuato comunque a lavorare con il team, ho iniziato a vedere la luce in fondo al tunnel, ma ho avuto un incidente al Montemeló e ad Assen. Devo ammettere che quando stavo rotolando sull'asfalto mi sono detto: "Ne vale la pena ancora di soffrire?". Poi sono tornato a casa e ho deciso di provare ancora, quindi ho continuato. Ma la verità è che dal quel momento la salita è diventata alta e non ho avuto più la motivazione per scalare questa montagna. Adoro questo sport, ma adoro vincere. Mi sono reso conto che questo non è più possibile. Era diventato impossibile trovare ancora le motivazioni giuste, l’obiettivo non era realizzabile in poco tempo. Mi dispiace per l'Honda, per Alberto Puig che mi ha dato questa opportunità. Mi ricordo che nei test invernali di Montemeló avevo parlato con lui, mi dispiace averlo deluso».

Dopodiché Lorenzo ha parlato della sua carriera: «La definirei come il film "Uno su un miliardo". Tornando alla mia bellissima carriera mi reputo un ragazzo molto fortunato. Ho avuto la fortuna di arrivare al Motomondiale e mi sono sentito molto grato di questo. Altri non ci sono riusciti. Senza l'aiuto di tante persone che mi hanno aiutato non sarei qui. Sono riuscito a correre a piloti incredibili che fanno parte della mia generazione e ottenere grandi risultati. Tra i momenti più importanti metto sicuramente Valencia 2006, il primo titolo Mondiale in MotoGP. Poi  il mio ultimo titolo, sempre a Valencia, nel 2015».

 

keystone-sda.ch/ (MANUEL BRUQUE)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
Zarco 3 sett fa su tio
Timido moltissimo, ma gradevole
Valentino Russo 3 sett fa su fb
Peccato ma giusto così
hcap76 3 sett fa su tio
Qui dentro se parliamo di uscite di m..... facciamo il guinnes world record!!!
Fausto Foster Magro 3 sett fa su fb
Costrittor
Sandrini Sirio 3 sett fa su fb
Finalmente!! Era ora
Jordan Belfort 3 sett fa su fb
tu si che sei una persona intelligente
Alex Alè 3 sett fa su fb
WR46 sei sempre il Top .... Lorenzo 99 ci hai provato BRAVISSIMO ..!!!
Sonja Magenta 3 sett fa su fb
grande umiltà
Alessandro Milani 3 sett fa su fb
Almeno ha avuto il coraggio e l'onesta di ammetterlo nn come qualcuno che ultimamente con le sue uscite fa solo figure di m....
hcap76 3 sett fa su tio
..e c'è sempre qualcuno che scrive tanto per..
Zarco 3 sett fa su tio
@hcap76 Beh , a conoscerlo di persona chiuso ma disponibile
hcap76 3 sett fa su tio
@Zarco Di persona no ma qualcuno che conosco e lo conosce dice che fuori è tutt'altra persona,sempre competitivo però :-)
Yoebar 3 sett fa su tio
2015?, ero convinto che l’avesse vinto il bimbominchia per la sua sportività
Mr Network 3 sett fa su fb
C’è chi con onestà si ritira e chi resta a fare coda in pista per gli sponsor..
Giacomo Fera 3 sett fa su fb
Mr Network vabbè Lorenzo era quasi fisso nelle ultime posizioni
Florian Flo 3 sett fa su fb
Mr Network chiamalo scemo
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 14:08:54 | 91.208.130.86