keystone-sda.ch/STF (Vincent Thian)
+ 9
ULTIME NOTIZIE Sport
SUPER LEAGUE
1 ora
«Sabbatini potrebbe non rientrare prima dell'anno nuovo»
Maurizio Jacobacci sta preparando il Lugano per Thun: «Siamo pronti. Abbiamo recuperato Bottani, Gerndt ha avuto qualche problema con la pubalgia ma si è allenato con il gruppo»
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
8 ore
Red Bull ottava sorella: in gol anche l'ex Lugano Sanguinetti
La compagine di Monaco ha liquidato il Yunost Minsk 6-0 e nei quarti di finale se la vedrà con il Djurgardens
FORMULA 1
8 ore
«La Ferrari è un posto strano, non andarci»
Bernie Ecclestone ha messo in guardia Hamilton, che nel 2021 potrebbe cambiare scuderia: «Fossi in lui vincerei un altro titolo e mi ritirerei»
VIDEO
NHL
9 ore
Che parata di Fleury: l'intervento è strepitoso (e salva i suoi!)
L'estremo difensore dei Vegas Golden Knights si è regalato il 450esimo successo in carriera
PREMIER LEAGUE
11 ore
«Mou senz'anima, è tutto quello che il Tottenham ha sempre evitato»
Spurs: via Pochettino, dentro lo SpecialOne. Stan Collymore: «È fantastico come qualcuno si sia bevuto il "Mourinho vincente" senza alcun riguardo per chi lascia il club...»
SUPER LEAGUE
12 ore
«Stéphane Henchoz è un falso...»
Il portiere del Sion - Kevin Fickentscher - non ha per niente apprezzato le ultime dichiarazioni del suo ex allenatore: «È impossibile per me lavorare con personaggi del genere, mi ha deluso»
FUTSAL
14 ore
Svizzera vice-campione del Mondo
Grande risultato della Nazionale maschile rossocrociata, seconda alla Coppa del Mondo Futsal per sordi che si è svolta a Winterthur
VIDEO
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
La perla di Toni Rajala è valsa i quarti al Bienne...
In occasione del 2-1 finale siglato all'overtime, l'attaccante finlandese dei seelanders ha mandato letteralmente in panico tre giocatori dell'Augsburg
FORMULA 1
15 ore
Ferrari, 40'000'000 per liberarsi di Vettel
L'incidente di Interlagos è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A Maranello stanno pensando di lasciar libero il tedesco, che però ha ancora un anno di ricchissimo contratto
MOTO GP
31.10.2019 - 13:080
Aggiornamento : 17:47

Dovizioso è rassegnato: «Marquez? Non sappiamo come fermarlo»

Il pilota italiano della Ducati ha parlato del rivale: «La possibilità di tornare a lottare c'è, ma siamo tutti preoccupati»

SEPANG (Malesia) - Nella mattinata di domenica (ore 8) avrà luogo il 18esimo appuntamento stagionale di MotoGP sul circuito malese di Sepang. L'uomo da battere sarà senza ombra di dubbio Marc Marquez il quale ha conquistato - oltre al Mondiale - le ultime cinque corse della classe regina.

Il campione spagnolo sembra imprendibile e ne sono coscienti anche i suoi avversari, su tutti Dovizioso che - negli ultimi anni - è sempre stato il suo primo inseguitore nella classifica generale, anche se non è mai stato in grado di insidiarlo veramente. «Siamo lontani da Marquez, il divario è impressionante e quasi eccessivo», ha analizzato proprio Dovizioso in conferenza stampa. «Marc sembra imprendibile ed è davvero difficile capire come fermarlo, in questa stagione è andato anche meglio rispetto al passato. Questa è la realtà(...). Nonostante questo stiamo lavorando indipendentemente dai risultati e continueremo a farlo. La possibilità di tornare a lottare c’è, ma siamo tutti preoccupati(...)».

keystone-sda.ch/STF (FAZRY ISMAIL)
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
anndo76 2 sett fa su tio
datti all'ippica, magari vinci visto che fino ad ora solo sfighe e legnate di chi e' piu' veloce e bravo di te.
Max Negri 2 sett fa su fb
Iannone a cannone 😉
negang 2 sett fa su tio
attaccarsi con un gancio alla sua moto prima della partenza ? Potrebbe essere una idea. Ma e' cosi' .. adesso e' il piu' forte in assoluto, sveglio, intelligente, un funambolo anche se abbastanza antipatico. Gli altri pero' non dovrebbero piagnucolare, lui e' una spanna sopra anche dopo aver visto quel che ha fatto sabato inclinando la moto tanto da essere praticamente sdraiato oltre i 70 gradi e poi si e' ritirato su !!! Mai vista una cosa del genere. Quel che dico pero' e' questo e valeva anche per Rossi allora. Marquez non ha mai fatto un incidente serio da farsi male. Tutti gli altri chi piu' chi meno .. SI. Questo fa una differenza notevole unita all'eta'. Dopo i 40 .. vedi Rossi i riflessi rallentano per tutti e non ci sono alternative. Dopo i 50 rallentano ancora e via discorrendo. Quindi fossi in Rossi prenderei atto di questa cosa naturale e mi godrei la vita che visto i soldi che ha guadagnato e continua a guadagnare come sponsors e gadgets che vende sara' sicuramente una vita sopra le righe, molto più' di altri sportivi d'elite.
Zarco 2 sett fa su tio
@negang Beh, cadute spaventose tante....fortuna , ma anche qualità nel cadere !!!!!
cle72 2 sett fa su tio
@Zarco Scusa ma questa volta l'hai sparata grossa! Qualità nel cadere? Quando una moto a 250 km orari o anche meno di disarciona devi solo ringraziare chissà chi perché ti rialzi con le tue gambe. Basterebbe cadere sul cordolo o investito da un altra moto per non cavartela. Se parli di scivolate è un altra cosa li è difficile farsi male seriamente.
Zarco 2 sett fa su tio
@cle72 No! Non penso di averla sparata grossa ...lui cade più volte in prova e anche pesantemente ; ma di fatto la domenica vince quasi sempre!
Alex Alè 2 sett fa su fb
Sparagli .... 🤣🤣🤣
Mr Network 2 sett fa su fb
Spostati in moto 2 e vinci i mondiali li.. :)
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 08:12:44 | 91.208.130.86