keystone-sda.ch/STR (PONGMANAT TASIRI)
+ 2
MOTOMONDIALE
05.10.2019 - 10:410
Aggiornamento : 19:52

Quartararo davanti a tutti, Marquez cade ancora

Il francese scatterà dalla pole in Thailandia davanti a Viñales e Marquez. Nono Valentino Rossi. In Moto2 pole di Alex Marquez, ottavo Lüthi

BURIRAM (Thailandia) - Il francese Fabio Quartararo - alla quarta pole stagionale - scatterà davanti a tutti nel GP di Thailandia, 15esima tappa del Motomondiale. Il transalpino, in 1'29''719, ha preceduto Maverick Viñales e Marc Marquez.

Il campione del mondo in carica, dopo la brutta caduta di ieri, è stato vittima di un'altra scivolata quest'oggi nell’ultimo tentativo lanciato.

Il quarto tempo lo ha fatto registrare Morbidelli, mentre Dovizioso partirà dalla settima piazza. Solo nono Valentino Rossi.

Nella Moto2 partirà dalla pole lo spagnolo Alex Marquez. Il rossocrociato Thomas Lüthi - quarto nella classifica generale - scatterà dall'ottava posizione. In Moto3 l'italiano Vietti è in pole, seguito da Ramirez e Arenas.

keystone-sda.ch/STF (RUNGROJ YONGRIT)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
klich69 2 sett fa su tio
Se Marquez cade è perché era oltre limite, bene la lotta con Quartararo. Viñales trascinatore Yamaha ufficiale.
SosPettOso 2 sett fa su tio
Yamaha non riesce a essere competitiva come dovrebbe altrimenti vincerebbe sono li ma non hanno motore e il telaio non è perfetto varia da pista a pista l’elettronica non è la migliore insomma c’è ancora da lavorare ....
clay 2 sett fa su tio
Lüthi chiiiii........haaaa...quello che la moto la porta a spasso !!.......ok il prezzo è giusto
Tio1949 2 sett fa su tio
Anche Morbidelli davanti,queste Yamaha non vanno proprio Diamo il via allo scusometro,o magari rimontone?
Zarco 2 sett fa su tio
Lo ripeto, tutto per succedere al dottore!!fenomeno , in più di Marquez ha l’empatia.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 15:23:11 | 91.208.130.86