Keystone (Foto d'archivio)
+18
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
LIGUE 1
26 min
Icardi & PSG è fatta... e c'è la clausola anti Juve
L'attaccante argentino si è accordato con i parigini per le prossime quattro stagioni
SERIE A
2 ore
«Il Dom Perignon mi sembrava acqua, la colomba pane. È stato terribile»
L'allenatore dell'Atalanta Gasperini: «Ogni due minuti passava un'ambulanza e di notte pensavo di morire...»
VIDEO
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Il Davos e la funicolare: i grigionesi hanno ripreso a "sudare" in gruppo
Raffainer: «La prima sfida molto dura di questa estate. Non solo i giocatori erano in pista, ma anche gli allenatori»
FORMULA 1
6 ore
«Vettel vuole andare alla Mercedes e lanciare la sfida a Hamilton»
L'ex boss della Formula 1 ha consigliato al tedesco un anno sabbatico
TENNIS
16 ore
«Federer è stato fortunato»
Il francese Gasquet si è espresso in merito al momento "scelto" dal collega per sottoporsi all'operazione al ginocchio
MOTO GP
19 ore
Petrucci sbotta: «Miller? Se ne parla dall'anno scorso e non fa piacere»
Il pilota italiano lascerà con tutta probabilità la Ducati al termine della corrente stagione: «Questa è la vita»
BUNDESLIGA
21 ore
Mbabu in rete ma non basta: Wolfsburg battuto
Zuber vince il derby elvetico su Edimilson Fernandes, grazie all'1-0 dell'Hoffenheim colto sul campo del Magonza
FORMULA 1
23 ore
Formula 1: si parte
Ormai è certo: il 5 e il 12 luglio si correranno due gare sul circuito di Spielberg
CALCIO
1 gior
Covid-19: deceduto (insieme a zio e padre) il primo calciatore professionista
Il 25enne difensore dell'Universitario del Beni è stato colpito in maniera virulenta dal virus
HCL
1 gior
Peter Cehlarik ha firmato con il Lugano? Il club smentisce
Dal 2016 l'attaccante slovacco gioca per i Boston Bruins.
PREMIER LEAGUE
1 gior
Brendan Rodgers: «Ho contratto il virus, camminavo a malapena...»
L'allenatore del Leicester: «Non sentivo né gusti né odori ed era come se avessi una parte della testa isolata»
MOTOGP
03.10.2019 - 17:450
Aggiornamento : 04.10.2019 - 19:44

"Come si cambia per non morire": Vale Rossi dà l'addio al capotecnico

Il Dottore ha chiuso la collaborazione con Galbusera. Dal prossimo anno lavorerà con lo spagnolo David Muñoz. «Per migliorare ancora. Il rinnovo? Dipende dai risultati»

BURIRAM (Thailandia) - Niente comfort zone: in quello che potrebbe essere il suo ultimo anno nella MotoGP, Valentino Rossi mollerà ogni certezza e, rischiando, cercherà di crescere ancora.

In questo modo va intesa la chiusura della collaborazione con Silvano Galbusera e la scelta, come suo futuro capotecnico, dello spagnolo David Muñoz.

Il divorzio con il capomeccanico che lo seguiva fin dal 2014 è stato meno traumatico del previsto: «Dopo Misano ho parlato con Silvano - ha raccontato il Dottore - come squadra volevamo fare dei cambiamenti per provare a essere più forti mentre lui, pur rimanendo in Yamaha, cercava qualcosa di meno stressante che lo portasse meno giorni lontano da casa. Così ci siamo trovati».

Ed è nata l'opportunità Muñoz? «So come lavora. Arriva dal Team Sky VR46 dove nella scorsa stagione ha vinto il titolo di Moto2 con Bagnaia. Non ha esperienza in MotoGP ma è giovane e ha idee. Il suo arrivo non prelude però a un rinnovo di contratto. Quello dipenderà molto dai risultati dell’anno prossimo».

SPORT: Risultati e classifiche

Milestone
Guarda tutte le 22 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 8 mesi fa su tio
Ma Ezpeleta glielo pagherà ancora l'ingaggio nel 2021?
SosPettOso 8 mesi fa su tio
"...Rossi dà l'addio al capotecnico..." ...o il capotecnico se ne va? Quand'era Zarco e la Tech3 ad andare più forte di lui è bastato portargli via il telaio, ma a Petronas certi scherzi non si possono fare... e dopo le gomme, il motore, l'elettronica, la piattaforma inerziale, di nuovo il motore, non resta che incolpare la squadra. Galbusera se ne va prima...
JJ1979 8 mesi fa su tio
@SosPettOso ????????
JJ1979 8 mesi fa su tio
@JJ1979 Ahahahahah
dan007 8 mesi fa su tio
@JJ1979 Yamaha non riesce a essere competitiva come dovrebbe altrimenti vincerebbe sono li ma non hanno motore e il telaio non è perfetto varia da pista a pista l’elettronica non è la migliore insomma c’è ancora da lavorare
Pato Burch 8 mesi fa su fb
Sempre forza vale Rossi 46 dai yhamha
Accursio Todaro 8 mesi fa su fb
Il problema parte direttamente dalla Yamaha
Tio1949 8 mesi fa su tio
Sai come se la ride jeremy Burgess da qualche anno?
anndo76 8 mesi fa su tio
@Tio1949 e sai come ha riso Vale in oltre 20 anni di carriera?
Tio1949 8 mesi fa su tio
@anndo76 Si,soprattutto questi ultimi 10.
JJ1979 8 mesi fa su tio
@Tio1949 Tio1949 ????????
anndo76 8 mesi fa su tio
@Tio1949 ne farei volentieri 10 come li ha fatti lui. ha 40anni, sta' li per i soldi , la dorna perderebbe il 50% di pubblicita', etc se se ne andasse...guarda le gare e vedi ancora sempre giallo tra il pubblico
JJ1979 8 mesi fa su tio
@JJ1979 Bravo
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-31 14:35:07 | 91.208.130.85