VAN Canucks
4
COL Avalanche
5
fine
(1-1 : 1-2 : 2-1 : 0-1)
SJ Sharks
4
DET Wings
3
fine
(1-0 : 2-2 : 0-1 : 0-0 : 1-0)
VAN Canucks
NHL
4 - 5
fine
1-1
1-2
2-1
0-1
COL Avalanche
1-1
1-2
2-1
0-1
 
 
7'
0-1 BELLEMARE
1-1 GAUDETTE
19'
 
 
 
 
28'
1-2 MACKINNON
 
 
32'
1-3 KADRI
2-3 GAUDETTE
40'
 
 
 
 
47'
2-4 BURAKOVSKY
3-4 EDLER
58'
 
 
4-4 BOESER
60'
 
 
 
 
61'
4-5 MACKINNON
BELLEMARE 0-1 7'
19' 1-1 GAUDETTE
MACKINNON 1-2 28'
KADRI 1-3 32'
40' 2-3 GAUDETTE
BURAKOVSKY 2-4 47'
58' 3-4 EDLER
60' 4-4 BOESER
MACKINNON 4-5 61'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 07:12
SJ Sharks
NHL
4 - 3
fine
1-0
2-2
0-1
0-0
1-0
DET Wings
1-0
2-2
0-1
0-0
1-0
1-0 LABANC
19'
 
 
2-0 VLASIC
21'
 
 
 
 
22'
2-1 ATHANASIOU
 
 
32'
2-2 HIROSE
3-2 KARLSSON
33'
 
 
 
 
56'
3-3 ATHANASIOU
19' 1-0 LABANC
21' 2-0 VLASIC
ATHANASIOU 2-1 22'
HIROSE 2-2 32'
33' 3-2 KARLSSON
ATHANASIOU 3-3 56'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 17.11.2019 07:12
keystone-sda.ch/STR (DOMINIK ANGERER)
+ 12
MOTOGP
22.08.2019 - 12:190
Aggiornamento : 19:07

«Valentino Rossi? Ha 40 anni, non 20, non gli si può chiedere di più»

Luca Cadalora, ex personal coach del Dottore, ha criticato la Yamaha e applaudito Marquez: «Fa letteralmente paura»

SILVERSTONE (GBR) - Risultati modesti? Prestazioni poco convincenti? Poca competitività? La stagione di Valentino Rossi non è fin qui certo stata esaltante. La colpa, per lo scarso raccolto, è del 40enne pilota o di un mezzo, la Yamaha, non a livello delle rivali?

A spiegare cosa sta accadendo "dietro le quinte" ci ha provato l'ex campione Luca Cadalora, che fino al passato campionato è stato personal coach del Dottore e che non ha esitato a puntare il dito contro la casa giapponese. «Da quello che ho visto nei test a Brno, la Yamaha non ha ancora portato novità significative - ha raccontato il 56enne modenese a moto.it - I giapponesi sono bravi ma si deve ammettere che il passaggio di informazioni dalla pista alla casa madre è sempre faticoso. Sembra che nel box manchi una vera guida tecnica».

Cadalora ha poi sospirato parlando di Vale Rossi: «Non possiamo chiedere a un pilota di 40 anni di fare quello che faceva a 20». E gli spagnoli Marquez e Lorenzo? «Marc è fortissimo, rischia tanto, non sempre ragiona e fa letteralmente paura. Jorge, invece... in Honda temo che non sappiano nemmeno cosa dice. Non cambierà nulla finché non troverà qualcuno che crede in lui».

keystone-sda.ch/STR (DOMINIK ANGERER)
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
SosPettOso 2 mesi fa su tio
Giusto incolpare Yamahica! Anche oggi, nelle prime prove libere quel rottame fermo e senza motore s'è piazzato primo, terzo, quinto e settimo. Nelle seconde prove libere ancora primo, terzo, quarto e settimo! Solo quattro moto tra ai primi sette posti. Se quei miseri giapponesi si dessero appena appena la pena di lavorare, occuperebbe almeno 6 posti nei primi quattro con due sole moto....
GI 2 mesi fa su tio
sarei curioso di vedere Vale in sella alla Honda di Marquez....e lui sulla Yamaha di Vale...
hcap76 2 mesi fa su tio
@GI Idea intrigante :-)
pinna blu 2 mesi fa su tio
@GI Sarebbe sicuramente un bel spettacolo, comunque sia il Dottore è sempre un grande campione che ci ha dato tanto, grande Vale!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-17 07:15:02 | 91.208.130.87