keystone-sda.ch/ (DOMINIK ANGERER)
+ 14
MOTOGP
11.08.2019 - 18:440
Aggiornamento : 23:33

Vale Rossi in salsa agrodolce

Vista la decima piazza al via, il quarto posto ha soddisfatto l'italiano della Yamaha, comunque conscio della forza dei rivali: «Marc e le Ducati sono più veloci»

SPIELBERG (Austria) – Non ha vinto, non è salito sul podio ma ha ripreso a sorridere e a guardare con moderata fiducia al futuro. Il GP d'Austria ha avuto un sapore agrodolce per Valentino Rossi, alla fine soddisfatto per il quarto posto ottenuto (terzo miglior risultato dell'anno) e per i progressi della moto, ma conscio della lontananza dei rivali.

«Avevo il potenziale per partire nei primi 5-6 posti e se ci fossi riuscito forse sarei potuto rimanere con Quartararo – ha raccontato l'italiano della Yamaha - Partendo dal decimo posto posizione ho comunque fatto una bella gara. Il podio era lì, ma quelli davanti sono stati più veloci. Fin da venerdì siamo stati più competitivi del solito perché la moto è migliorata in accelerazione e nell'elettronica. Siamo poi soprattutto riusciti ad avere un passo più costante con uno stress inferiore della gomma posteriore. Marc e la Ducati sono tuttavia più veloci, anche se stiamo lavorando nella direzione giusta».

keystone-sda.ch/STR (Kerstin Joensson)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 02:38:29 | 91.208.130.85