Keystone
FORMULA 1
28.10.2018 - 08:000

Vettel ci spera, Hamilton si nasconde

La prima fila "messicana" conquistata dalle Red Bull non ha levato il sonno ai piloti di Ferrari e Mercedes

CITTÀ DEL MESSICO – Davanti a tutti scatteranno Ricciardo e Verstappen, grandi favoriti per il successo finale; Lewis Hamilton e Sebastian Vettel (rispettivamente terzo e quarto) non hanno in ogni caso del tutto abbandonato la speranza di ottenere qualche gioia dal GP del Messico.

Sottolineata l'importanza delle gomme, il britannico e il tedesco hanno infatti lanciato la sfida alle due Red Bull.

«Sono davvero molto contento – ha raccontato il pilota Mercedes – dopo un venerdì molto difficile non ci aspettavamo infatti di arrivare a questo risultato. Essere alle spalle delle Red Bull non è negativo, il terzo posto non è male: non credo di avere il passo per stare con loro in gara, ma lotterò per fare il massimo. Cercherò soprattutto di stare lontano dai problemi in avvio per poi giocarmi le mie carte».

«Le Red Bull hanno fatto la differenza nelle curve – ha invece raccontato il driver della Ferrari - ma sono abbastanza contento della macchina: va bene e siamo tutti vicini. La partenza? La strada fino alla curva 1 è molto lunga e noi abbiamo una velocità superiore agli altri sul dritto, ma credo che tutto dipenderà dalle gomme».

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-27 11:47:01 | 91.208.130.85