Lyon
0
Barcelona
0
2. tempo
(0-0)
Liverpool
0
Bayern Monaco
0
2. tempo
(0-0)
Zugo
3
Ambrì
6
fine
(1-4 : 2-1 : 0-1)
Losanna
0
Lugano
7
fine
(0-3 : 0-1 : 0-3)
Davos
3
Berna
4
fine
(1-2 : 1-2 : 1-0)
Lyon
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
2. tempo
0-0
Barcelona
0-0
AOUAR HOUSSEM
3'
 
 
DUBOIS LEO
33'
 
 
3' AOUAR HOUSSEM
33' DUBOIS LEO
First leg.
Venue: Groupama Stadium.
Turf: Natural ( AirFibr hybrid grass).
Capacity: 59,186.
Referee: Cuneyt Cakır (TUR).
Assistant referees: Bahattin Duran (TUR), Tarik Ongun (TUR).
Fourth official: Halis Ozkahya (TUR).
Video Assistant Referee: Danny Makkelie (NED).
Sidelined Players: LYON - Nabil Fekir (Susp.), Amine Gouiri(Injured).
BARCELONA - Jasper Cillessen (Injured).
Ultimo aggiornamento: 19.02.2019 22:13
Liverpool
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
2. tempo
0-0
Bayern Monaco
0-0
 
 
28'
KIMMICH JOSHUA
HENDERSON JORDAN
55'
 
 
KIMMICH JOSHUA 28'
55' HENDERSON JORDAN
First leg.
Venue: Anfield.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 53,394.
Referee: Gianluca Rocchi (ITA).
Assistant referees: Filippo Meli (ITA), Matteo Passeri (ITA).
Fourth official: Paolo Valeri (ITA).
Video Assistant Referee: Massimiliano Irrati (ITA).
Sidelined Players: LIVERPOOL - Virgil Van Dijk (Susp.).
BAYERN MUNICH - Thomas Muller (Susp.), Jerome Boateng, Corentin Tolisso, Arjen Robben (Injured).
Ultimo aggiornamento: 19.02.2019 22:13
Zugo
LNA
3 - 6
fine
1-4
2-1
0-1
Ambrì
1-4
2-1
0-1
 
 
1'
0-1 ROHRBACH
 
 
5'
0-2 KOSTNER
 
 
6'
0-3 KUBALIK
 
 
9'
0-4 DAGOSTINI
1-4 SURI
11'
 
 
 
 
30'
1-5 BIANCHI
2-5 EVERBERG
33'
 
 
3-5 SURI
35'
 
 
 
 
60'
3-6 TRISCONI
ROHRBACH 0-1 1'
KOSTNER 0-2 5'
KUBALIK 0-3 6'
DAGOSTINI 0-4 9'
11' 1-4 SURI
BIANCHI 1-5 30'
33' 2-5 EVERBERG
35' 3-5 SURI
TRISCONI 3-6 60'
Ultimo aggiornamento: 19.02.2019 22:13
Losanna
LNA
0 - 7
fine
0-3
0-1
0-3
Lugano
0-3
0-1
0-3
 
 
2'
0-1 SANNITZ
 
 
9'
0-2 FAZZINI
 
 
16'
0-3 LAPIERRE
 
 
31'
0-4 HOFFMAN
 
 
55'
0-5 BERTAGGIA
 
 
56'
0-6 RIVA
 
 
59'
0-7 LAJUNEN
SANNITZ 0-1 2'
FAZZINI 0-2 9'
LAPIERRE 0-3 16'
HOFFMAN 0-4 31'
BERTAGGIA 0-5 55'
RIVA 0-6 56'
LAJUNEN 0-7 59'
Ultimo aggiornamento: 19.02.2019 22:13
Davos
LNA
3 - 4
fine
1-2
1-2
1-0
Berna
1-2
1-2
1-0
 
 
3'
0-1 SCIARONI
1-1 RODIN
8'
 
 
 
 
20'
1-2 KAMERZIN
2-2 FREHNER
24'
 
 
 
 
30'
2-3 ARCOBELLO
 
 
31'
2-4 HAAS
3-4 HISCHIER
52'
 
 
SCIARONI 0-1 3'
8' 1-1 RODIN
KAMERZIN 1-2 20'
24' 2-2 FREHNER
ARCOBELLO 2-3 30'
HAAS 2-4 31'
52' 3-4 HISCHIER
Ultimo aggiornamento: 19.02.2019 22:13
Keystone
MOTO GP
11.07.2018 - 20:520
Aggiornamento 23:48

Valentino è fiducioso: «Al Sachsenring per ripeterci»

Il pilota italiano della Yamaha ha parlato del Gran Premio di Germania che avrà luogo il prossimo weekend

SACHSENRING (Germania) - In Olanda ha fatto scintille (non a caso ad Assen c'è stata l'ultima vittoria Yamaha, un anno fa) ma Valentino Rossi non si sbilancia in vista del Gp di Germania, l'ultimo prima della pausa estiva: «Quella di Assen è stata una gara incredibile, non so se al Sachsenring potremo ripetere la prova fornita in Olanda, ma faremo di tutto per essere tra i migliori. L'anno scorso qui non abbiamo avuto un weekend molto positivo, quindi sarà molto importante comprendere quale sarà il nostro potenziale e lavorare duramente fin dalla prima sessione di libere del venerdì per essere pronti per la gara. Nel complesso sono fiducioso, sto bene e la mia squadra sta lavorando molto bene: questa del Sachsenring sarà l'ultima gara prima della pausa estiva, vogliamo fare del nostro meglio per chiudere la prima parte della stagione nel migliore dei modi».

Anche Maverick Vinales sta dando segni di risveglio dopo il bel terzo posto ad Assen: «Penso che stiamo iniziando a vedere le cose in un modo molto positivo, permettendoci di concludere correttamente la prima metà di stagione. Dobbiamo lottare per ottenere più punti possibili per rimanere ai vertici del campionato: fortunatamente ad Assen mi sono sentito molto a mio agio sulla moto e ho avuto le stesse buone sensazioni del passato. Siamo stati bravi a risolvere i piccoli problemi che abbiamo avuto nei primi giri di gara, cosa che ci ha messo a livello degli altri: il podio è stata una boccata d'aria fresca e mi ha dato una motivazione in più. Al Sachsenring darò il massimo per salire sul podio e continuare sulla buona strada che stiamo percorrendo».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-19 22:39:43 | 91.208.130.87