Keystone
FORMULA 1
15.04.2018 - 20:480
Aggiornamento 16.04.2018 - 10:49

«Ho pensato solo a sopravvivere»

Vettel non ha fatto drammi per l'ottavo posto ottenuto a Shanghai. Il vincitore Ricciardo: «È stata una vittoria totalmente inattesa»

SHANGHAI (Cina) - L'ha presa tutto sommato con filosofia Vettel. Il rocambolesco esito del GP di Shanghai l'ha toccato ma il tedesco della Ferrari non ha dato in escandescenze: «Le gare sono così. Sono cose che succedono, è stato negativo per entrambi. Non c'è molto da aggiungere. Ho perso il bilanciamento con tantissimo sovrasterzo, era difficile stare in pista, cercavo solo di sopravvivere».

L'episodio si è verificato al 44° giro, quando Verstappen ha azzardato un sorpasso e poi ha centrato in pieno Vettel, terzo in quel momento. «Le gare a volte ti fanno un favore, altre volte vanno storte. Ho dato tutto, ho danneggiato anche le gomme, ma è stato troppo difficile».

Questo invece il commento di Ricciardo, vincitore della gara: «Quando vinco io non sono mai gare noiose... Sono sempre piuttosto divertenti. È stata una vittoria totalmente inattesa. Devo dire grazie al team per il lavoro fatto ieri. Hanno lavorato tutti sodo».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
gare
shanghai
vettel
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-23 03:20:22 | 91.208.130.86