Keystone
MOTOMONDIALE - MOTOGP
30.01.2018 - 17:160
Aggiornamento 23:00

Lorenzo vola e impressiona, Lüthi cerca il miglior feeling

Nell’ultima giornata di test a Sepang il maiorchino della Ducati ha stabilito il nuovo record della pista. Ottavo tempo per Valentino Rossi

SEPANG (Malesia) - L’ultima giornata di prove malesi si chiude nel segno di Jorge Lorenzo e della sua Ducati. Il maiorchino, grazie al crono di 1'58"830, ha infranto il record della pista migliorando di due decimi il primato della pole position di Dani Pedrosa del 2015.

Dietro Lorenzo sono stati velocissimi anche Pedrosa (Repsol Honda, 1'59"009) e Cal Crutchlow (LCR Honda, 1'59"052).

Andrea Dovizioso (Ducati Team) è quarto, mentre Marc Marquez (Repsol Honda) ha messo a referto il settimo tempo a 552 millesimi. La prima Yamaha M1 è quella di Valentino Rossi che ha chiuso con l’ottavo tempo di giornata in 1'59"390. Sia il Dottore che Maverick Viñales (18esimo) hanno hanno badato soprattutto al lavoro sulla durata, senza cercare la prestazione ad ogni costo.

Da parte sua il rossocrociato Tom Lüthi, 24esimo in 2'01"126 e ancora comprensibilmente alla ricerca del miglior feeling, ha vissuto nella giornata odierna la sua prima caduta alla guida di una MotoGP

Dal 16 febbraio la MotoGP si sposterà in Thailandia per i secondi test ufficiali del 2018.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
giornata
ducati
lorenzo
feeling
honda
lüthi
miglior feeling
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-11-12 19:33:01 | 91.208.130.87