Keystone
FORMULA 1
15.09.2017 - 18:020

La McLaren molla Honda e sceglie Renault

Il team inglese ha annunciato che correrà i prossimi tre campionati con la Renault. La Honda, in compenso, fornirà i propri motori alla Toro Rosso, scuderia della quale non farà più parte Sainz 

SINGAPORE - Dalla prossima stagione la McLaren sarà motorizzata Renault, la Honda fornirà le power unit alla Toro Rosso, mentre la Renault annovererà tra i suoi piloti Carlos Sainz. Sono le tre notizie che hanno movimentato la giornata a Singapore, durante le prime sessioni di libere del GP di F1. Il divorzio tra McLaren e Honda, nell'aria da diverse settimane, è stato finalmente ufficializzato, mentre la scuderia ha annunciato che "il nuovo contratto per il 2018, 2019 e 2020 vedrà la Renault Sport Racing fornire la McLaren delle power unit F1, ma si stabilirà anche uno stretto rapporto di collaborazione tra gli ingegneri McLaren e i tecnici motoristi".

La Honda, in compenso, fornirà i propri motori alla Toro Rosso per le prossime tre stagioni. Della scuderia rossoblù non farà parte Carlos Sainz. Il 23enne spagnolo dal prossimo campionato guiderà la Renault. 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 23:02:09 | 91.208.130.89