FORMULA 1
23.01.2017 - 20:510

Ecclestone saluta il circus: «Oggi sono stato licenziato»

L'86enne non è più il CEO della Formula1: al suo posto ci sarà Chase Carey

PARIGI (Francia) - L'era Ecclestone a capo del circus della Formula 1 è ufficialmente terminata.

È stato lo stesso Bernie a rivelare di essere stato licenziato e di aver perso il suo ruolo al vertice del F1 Group: al suo posto ci sarà Chase Carey di Liberty Media. Ad Ecclestone era stato offerto anche il ruolo di Presidente Onorario ma l'86enne ha preferito andarsene.

«Oggi sono stato spodestato - ha detto ad Auto Motor und Sport – E me ne sono semplicemente andato. È ufficiale. Non sono più il capo della società: la mia posizione è stata presa da Chase Carey».

In merito al suo futuro, l'ormai ex presidente della F1 non si è sbilanciato: «I giorni in ufficio saranno più tranquilli; magari una volta andrò a vedere un Gran Premio; ho ancora tanti amici in Formula 1 e ho abbastanza soldi per andare a una gara».

Ecclestone potrebbe perdere anche il voto nel Consiglio Mondiale della FIA: «Non credo di mantenerlo, ma prima di tutto, di questo ne devo parlare con Jean Todt».

Commenti
 
bobà 1 anno fa su tio
finalment!
GI 1 anno fa su tio
Alla sua età.....avrei vergogna a pronunciare queste parole.....
aquila bianca 1 anno fa su tio
Finalmente............... ;-)
neuropoli 1 anno fa su tio
speriamo in una F1 più entusiasmante e senza cambiamenti di regole ogni anno.
mamba verde 1 anno fa su tio
Era ora.......
Potrebbe interessarti anche
Tags
ecclestone
formula
circus
carey
chase
chase carey
stato licenziato
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-25 18:30:07 | 91.208.130.86