MOTOMONDIALE
04.01.2017 - 19:330

«L'anno scorso Rossi ha sentito la pressione dopo i problemi con Marquez, quest'anno può vincere»

Silvano Galbusera, capotecnico del pilota italiano, si è espresso sulla stagione che si aprirà tra poche settimane con i primi test

TAVULLIA (Italia) - «Lavoriamo al massimo per dare a Valentino Rossi il decimo titolo Mondiale». Così il braccio destro del Dottore, Silvano Galbusera si è espresso in un'intervista alla "Gazzetta dello Sport". 

A meno di un mese dai primi test 2017 a Sepang il capo meccanico del box di Valentino Rossi confessa le sue impressioni sul Mondiale MotoGP che verrà e le sue speranze: «Vale è carico e concentrato. Lo scorso anno c'era tanta pressione dopo i problemi con Marquez. Quest'anno sarà diverso, lavoreremo per dargli una moto il più veloce possibile. Vinales? Sarà veloce da subito, credo possa lottare con Rossi e Marquez per il Mondiale».

Tra poche settimane si scende in pista, Galbusera prova ad analizzare la stagione che verrà: «Nei test cominceremo a vedere i valori in campo e il nostro livello rispetto agli altri, Honda e Ducati soprattutto. Credo che Marquez sarà ancora il pilota da battere, Lorenzo e la Ducati avranno come sempre una grande potenza, potranno vincere delle gare, ma non so se basterà per il titolo». 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
marquez
rossi
mondiale
problemi
pressione dopo
galbusera
test
pressione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 15:15:15 | 91.208.130.86