Keystone
FORMULA 1
02.12.2016 - 17:360

Addio di Rosberg? Alonso è la prima scelta per sostituirlo

Lo spagnolo sarebbe il pilota ideale per riformare la coppia da sogno con Hamilton

LONDRA (Gb) - E ora che succede alla Mercedes? Dopo tre titoli Mondiali vinti il team tedesco pensava di essere blindatissimo anche per la prossima stagione ma l'addio improvviso di Rosberg, che ha annunciato oggi di lasciare il mondo della F1, rimette tutto in discussione.

C'è una monoposto libera nel circus a quattro ruote e che monoposto! Le frecce d'argento ora come ora possono contare solo su Lewis Hamilton, che sarà ansioso di riscatto e forse anche un po' deluso dal non potersi prendere la rivincita con Rosberg, ma chi sarà l'altro pilota? Non sembrano plausibili i nomi di Esteban Gutiérrez, Felipe Nasr o Pascal Wehrlein, tutti già piazzati i big.

Che succederà dunque? Toto Wolff ha chiesto tempo e va capito ma un sogno c'è ed è quello di dare il volante di Rosberg ad Alonso. Il nome dello spagnolo ex Ferrari circolava anche quando Rosberg non aveva firmato il rinnovo ed era stato lo stesso Wolff a farlo parlando a El Mundo (“la sua età non è un problema, la velocità e le motivazioni di Alonso sono sempre le stesse”).

Dopo due anni disastrosi alla McLaren e con la prospettiva di chiudere la carriera da qui a breve, l'asturiano sarebbe l'uomo ideale per completare una coppia da sogno. I due già hanno corso assieme. Difficile pensare che la Mercedes possa pensare di strappare Vettel alla Ferrari (il contratto scade nel 2017) così come non riscuote molto credito l'idea-Button, che ha deciso per un anno sabbatico ma che resta sotto contratto con la McLaren.

Alonso è l'unico nome forte per far dimenticare Rosberg e passato l'effetto-choc dell'annuncio del tedesco la Mercedes comincerà a muovere i suoi passi.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 00:23:59 | 91.208.130.86