HCLLugano: rotondo 5-0 a Rapperswil

03.04.21 - 22:00
I ticinesi, sicuri di chiudere nella top-4, hanno archiviato la pratica dopo due tempi.
keystone-sda.ch (PATRICK B. KRAEMER)
Lugano: rotondo 5-0 a Rapperswil
I ticinesi, sicuri di chiudere nella top-4, hanno archiviato la pratica dopo due tempi.
Il successo odierno ha permesso ai bianconeri di difendere il secondo posto.
HOCKEY: Risultati e classifiche

di Antonio Fontana

RAPPERSWIL - Il Lugano ha archiviato senza troppe difficoltà la pratica Rapperswil, trionfando per 0-5 in terra sangallese.

A differenza di quanto accaduto nella scorsa gara contro il Langnau, questa sera i ticinesi hanno sin da subito ingranato la marcia giusta, passando in vantaggio dopo poco meno di due minuti grazie a Walker (1’44”). Il punto segnato in apertura dal classe ’86 ha dato il via ad un frizzante primo periodo, nel quale bianconeri e sangallesi si sono scontrati a viso aperto. Entrambe le compagini sono infatti parse ispirate in fase offensiva (un ferro colpito dal Rappi e due dal Lugano).

L’incontro ha preso una direzione ben precisa nel periodo centrale, quando gli uomini di Pelletier ne hanno assunto il totale controllo, prendendo il largo nel punteggio. La formazione sottocenerina è stata infatti in grado di mettere a segno ben quattro reti in venti minuti, chiudendo di fatto i giochi.

Nei primissimi istanti di periodo i bianconeri hanno colpito con il gol di Fazzini (20’48”), a cui è seguito il sigillo shorthand di Arcobello (22’51”). Dopo il punto del suo topscorer, il Lugano ha messo ulteriore fieno in cascina andando nuovamente in rete con Zangger (32’00”) e con Suri (38’50”).

Giunto all’ultimo periodo sul parziale di 0-5, nelle ultime battute il match non ha più avuto molto da dire, eccezion fatta per un rigore sbagliato da Suri. I bianconeri non hanno quindi faticato ad amministrare il largo vantaggio e a portarsi a casa i tre punti.

Con una gara ancora da giocare, il Lugano si trova quindi secondo in classifica (1.804), ancora insidiato da Friborgo (1.740) e Losanna (1.780). Il complesso di Pelletier concluderà la sua regular season lunedì, affrontando il Ginevra a Les Vernets.

RAPPERSWIL – LUGANO 0-5 (0-1; 0-4; 0-0)
Reti: 1’44” Walker 0-1; 20’48” Fazzini (Josephs) 0-2; 22’51” Arcobello 0-3; 32’00” Zangger (Suri, Morini) 0-4; 38’50” Suri (Morini, Wellinger) 0-5.
LUGANO: Schlegel; Wellinger, Heed; Chiesa, Loeffel; Wolf, Nodari; Riva, Vedova; Boedker, Arcobello, Bürgler; Suri, Morini, Walker; Josephs, Herburger, Fazzini; Bertaggia, Sannitz, Zangger.
Penalità: Rapperswil 3x2’ + 1x10’; Lugano 6x2’.
Note: St. Galler Kantonalbank Arena, zero spettatori. Arbitri: Stricker, Mollard, Kehrli, Burgy.

COMMENTI
 
Evry 1 anno fa su tio
Forza Lugano e avanti tutta, grazie eauguri
NOTIZIE PIÙ LETTE