Immobili
Veicoli

NATIONAL LEAGUESeelanders battuti dopo sei vittorie filate. Lo Zurigo passa a Zugo

20.03.21 - 22:44
I vodesi si sono imposti 6-5 all'overtime: in evidenza Hudon, autore di una doppietta. I Lions piegano lo Zugo (2-1).
keystone-sda.ch (MARTIAL TREZZINI)
Seelanders battuti dopo sei vittorie filate. Lo Zurigo passa a Zugo
I vodesi si sono imposti 6-5 all'overtime: in evidenza Hudon, autore di una doppietta. I Lions piegano lo Zugo (2-1).
Sorride anche il Ginevra, che alla Ilfis ha superato 4-3 il Langnau: decisiva la doppietta del difensore svedese Tömmernes.

LOSANNA - Si è conclusa alla Vaudoise Arena la serie positiva del Bienne, caduto dopo sei vittorie filate al cospetto del (mai domo) Losanna. I Seelanders, che al 56' hanno segnato l'illusorio 5-4 con Hofer, sono stati acciuffati da Hudon (57') e infine castigati da Jooris, che al 62' ha segnato il definitivo 6-5. Per i bernesi da sottolineare anche la doppietta di Pouliot. Due reti le ha firmate anche Hudon per i padroni di casa.

Molte meno segnature ma match estremamente combattuto anche alla Bossard Arena, dove lo Zurigo ha piegato 2-1 la capolista Zugo. Avanti con Roe (39') e raggiunti al 52' da Geisser, i Lions hanno trovato la zampata vincente al 57', con il definitivo 2-1 di Trutmann.

Grande equilibrio anche a Langnau, dove il Ginevra ha vinto 4-3 al supplementare. Sotto 3-2 al 39' dopo le reti di Schmutz, Dostoinov e Weibel, le Aquile hanno avuto la forza di ribaltare l'esito dell'incontro con Tömmernes, autore del 3-3 al 44' e del decisivo 4-3 al 64'.

In classifica lo Zugo resta saldamente in vetta con 98 punti, seguito da Zurigo e Friborgo a quota 79. Il Ginevra è quarto con 78, mentre Losanna e Lugano si trovano appaiate a quota 75. Settimo il Bienne con 75. Langnau sempre ultimo con 31.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT