HCAPLo statunitense ko nel derby

13.03.21 - 12:27
Niente Rapperswil per il centro.
Ti-press (Samuel Golay)
Lo statunitense ko nel derby
Niente Rapperswil per il centro.
Zugo-Ambrì si giocherà il 19 marzo.
HOCKEY: Risultati e classifiche

AMBRÌ - Altro stop ai box per un giocatore dell’Ambrì. L’ultimo costretto a fermarsi è Brian Flynn, uscito malconcio dal derby e di sicuro out per la trasferta di Rapperswil. Le condizioni del centro saranno valutate nei prossimi giorni.

Intanto è stata già trovata una collocazione per Zugo-Ambrì. Inizialmente programmato per la sera del 18 marzo ma cancellato per la quarantena imposta ai Tori, il match si disputerà con 24 ore di "ritardo".

Di seguito il comunicato ufficiale del club biancoblù:
“L’Hockey Club Ambrì-Piotta comunica che l’attaccante statunitense Brian Flynn ha subìto una distorsione alle cervicali in un contrasto di gioco durante il terzo tempo del derby disputato ieri sera alla Valascia.

Il centro non sarà sicuramente a disposizione dello staff tecnico per la trasferta di Rapperswil in programma sabato sera. Nei prossimi giorni si valuteranno l’entità della contusione e i relativi tempi di recupero del classe ’88. La società augura a Brian un pronto e completo recupero.”

COMMENTI
 
angie2020 1 anno fa su tio
fortunati i p8 che quest'anno non c'è la relegazione, sennò..........
cle72 1 anno fa su tio
Sennò cosa? Forse non capisci nulla ma il divario tra squadre di lega A e B non è poco e cmq. non siamo ultimi. Pensa alla tua squadra che spende e ha un budget magggiore al nostro e a fine campionati da ormai anni non tira fuori un ragno dal buco.
NOTIZIE PIÙ LETTE