keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
+8
HCL
02.02.2021 - 21:580
Aggiornamento : 03.02.2021 - 09:50

Quinta vittoria di fila per il Lugano, steso il Friborgo

Sotto 1-0 dopo 40', i bianconeri hanno capovolto la partita con Heed e Bürgler: 2-1 il punteggio finale.

Gli uomini di Pelletier hanno confermato i progressi delle ultime gare.

FRIBORGO - A Friborgo il Lugano andava a caccia della quinta gioia di fila e della prima vittoria esterna dopo quattro rovesci consecutivi. Come si saranno comportati questa volta lontano dalla propria casa?

Chiesa e compagni hanno assolto bene il compito, confermando i progressi delle ultime partite e imponendosi sulle rive della Sarine con il punteggio di 2-1.

A livello di effettivi Serge Pelletier ha ritrovato Bernd Wolf (schierato al posto di Villa) e Mikkel Boedker (squalificato contro il Rapperswil). Assente l'infortunato Morini, mentre tra i pali è stato confermato Schlegel.  

La prima chance della partita l'hanno confezionata gli ospiti, ma la conclusione di Lammer da posizione favorevolissima è stata letta da Berra. Il miglior powerplay del campionato ha colpito alla prima occasione (9') al termine di una combinazione stupenda sull'asse Brodin-Mottet-Herren, rifinita da quest'ultimo. Sul finale di prima frazione i bianconeri hanno soltanto "accarezzato" il pareggio con Boedker e Bertaggia. 

Poco prima di metà gara i burgundi hanno a loro volta sfiorato il raddoppio, colpendo un palo con Walser in shorthand. Ancora Lammer, sul finire di secondo tempo, avrebbe potuto impattare la sfida. È mancata soltanto un pizzico di cattiveria in più sotto porta. 

Pari rinviato al terzo tempo? Proprio così. Lo scatenato Tim Heed, al suo terzo centro in due gare, ha bucato l'estremo difensore avversario con un appoggio velenoso. Ma non è tutto. Cinque minuti più tardi Dario Bürgler ha trasformato in oro un assist del futuro giocatore dello Zugo Reto Suri, capovolgendo la sfida.

Il Lugano - ben messo in pista e protagonista di una partita "ordinata" - ha dunque potuto festeggiare il quinto successo di fila, che lo fa salire a quota 50 punti.

FRIBORGO-LUGANO 1-2 (1-0, 0-0, 0-2)
Reti: 8'46'' Herren (Mottet, Brodin, 5c4) 1-0; 47'28'' Heed (Lammer) 1-1; 52'01'' Bürgler (Suri, Wellinger) 1-2;
Lugano: Schlegel; Wellinger, Heed; Chiesa, Loeffel; Wolf, Nodari; Antonietti. Bertaggia, Arcobello, Boedker; Suri, Lajunen, Fazzini; Haussener, Herburger, Bürgler; Lammer, Sannitz, Zangger; Walker. 
Penalità: 4x2' Friborgo; 3x2' Lugano.
Note: Arbitri: Stricker, Borga; Fuchs, Steenstra.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 8 mesi fa su tio
Bravissimi, imprgno e tenacia da parte di tutti, l'unione fa la forza. avanti cosi auguri.
angie2020 8 mesi fa su tio
bravissimi.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-21 19:46:08 | 91.208.130.85