Keystone/archivio
NATIONAL LEAGUE
24.09.2020 - 13:510
Aggiornamento : 15:43

Covid-19, a Zugo tagli salariali fino al 25%

Stipendi ridotti a causa della crisi generata dal coronavirus. Il club prevede un danno economico di circa 4-5 milioni

ZUGO - Costretto a fare i conti con la crisi e la difficile situazione generata dal coronavirus, lo Zugo ha comunicato di prevedere un danno economico di circa 4-5 milioni di franchi per la stagione alle porte.

Per fare fronte a questa problematica, tutti i dipendenti con un salario annuale superiore ai 48'000 franchi hanno accettato di rinunciare a una parte del proprio salario. La riduzione - che ovviamente interessa anche giocatori, staff tecnico e dirigenziale - andrà da un minimo del 7,5% a un massimo del 25%.

Per quel che riguarda invece la capienza della Bossard Arena, i Tori hanno precisato che - considerando le direttive del Consiglio federale - il numero massimo di spettatori sarà di 3'800. Questo numero corrisponde al 53% della capienza in situazione di normalità.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone/archivio
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-19 18:27:20 | 91.208.130.85