Immobili
Veicoli

NATIONAL LEAGUELangnau da non credere, Berna continuo, Friborgo nei guai

18.01.20 - 22:36
Weekend da sei punti per la truppa di Ehlers, che dopo il Lugano ha trafitto pure lo Zugo. Terzo successo consecutivo per gli Orsi, che hanno messo i Dragoni a rischio “eliminazione”
keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
NATIONAL LEAGUE
18.01.20 - 22:36
Langnau da non credere, Berna continuo, Friborgo nei guai
Weekend da sei punti per la truppa di Ehlers, che dopo il Lugano ha trafitto pure lo Zugo. Terzo successo consecutivo per gli Orsi, che hanno messo i Dragoni a rischio “eliminazione”

GINEVRA - Weekend perfetto per il Langnau, che dopo aver fatto razzie venerdì alla Cornèr Arena, sabato si è levato lo sfizio di sgambettare 5-1 lo Zugo. Davanti ai propri spettatori, la truppa di coach Ehlers ha dato una lezione ai Tori, schiacciati 2-0 nel primo tempo (Lardi e DiDomenico), controllati nel secondo (Earl ha risposto a Senteler) e finiti nel terzo con Cadonau e Pesonen.

Sorriso serale pure per il Ginevra, che ha “scelto” il match interno contro il Rapperswil per tornare a sorridere. Reduci da tre sconfitte consecutive, le Aquile hanno infatti ripreso la loro marcia schiantando 5-1 i sangallesi, “regolati” già in un primo tempo dominato. I punti di Riat (3'), Wingels (110) e Smons (13') hanno incanalato il confronto sui giusti binari per i granata, che poi si sono semplicemente limitati a far valere il loro maggior tasso tecnico. Bozon ha segnato la quarta rete a inizio secondo parziale, mettendo ulteriormente in discesa una sfida “abbellita” anche dal gol ospite di Kristo (27'). Riat al 43' ha poi chiuso i conti.

Un sabato positivo lo ha vissuto anche il Berna, andato a vincere – anche se solo all'overtime – 3-2 a Friborgo e mantenutosi sopra la riga. Due volte in vantaggio (Scherwey al 2' e Arcobello al 45') ma due volte ripresi (Marchon al 19' e Sprunger al 51'), gli Orsi hanno piazzato il colpo decisivo con Moser al 64'26”.

COMMENTI
 
Evry 2 anni fa su tio
Non si vuol capire che le squadre CH-tedesche si accordano per buttare fuori le ticinesi....
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT