Losanna
1
Servette
0
1. tempo
(1-0)
S.Gallo
0
Sion
0
1. tempo
(0-0)
Basilea
1
Vaduz
0
1. tempo
(1-0)
Genoa
3
Crotone
1
2. tempo
(3-1)
TiPress
HOCKEY
06.01.2020 - 19:330
Aggiornamento : 07.01.2020 - 10:14

«A breve dovrebbe (finalmente) arrivare il mio turno»

Christian Stucki, dopo due anni e mezzo, potrebbe tornare a disputare una gara ufficiale sabato sul ghiaccio del La Chaux-de-Fonds

BIASCA - 28 lunghi mesi durante i quali Christian Stucki non ha mai perso la voglia di impugnare un bastone e di indossare i pattini. L'attaccante ticinese ora vede la luce in fondo al tunnel, la vetta che si avvicina. Durante questo lungo periodo le difficoltà e gli ostacoli sono stati tanti, ma lui non si è mai fermato. A breve (sabato a La Chaux-de-Fonds?) il 27enne dovrebbe tornare a disputare una partita... Una prima vittoria, anche se lui lo definisce soltanto "un punto di ripartenza". 

«Mi sto allenando bene, ma non voglio bruciare le tappe - le parole di Christian Stucki - Ho deciso di prendermela comoda senza affrettare il rientro. Avrei potuto anche giocare l'ultimo weekend ma - per questioni burocratiche - il via libera definitivo potrebbe arrivare sabato per la gara sul ghiaccio del La Chaux-de-Fonds».

Il ginocchio come sta rispondendo? «Avverto delle buone sensazioni, sento che manca un po' di condizione. Sto svolgendo quotidianamente delle sedute di fisioterapia per cercare di farmi trovare il più pronto possibile quando giocherò. Devo coccolarlo un po' il mio ginocchio». 

Sul ghiaccio senza nessun timore... «Se dovessi scendere sul ghiaccio con la paura è finita. Se non sento dolori, come sta succedendo da un mese e mezzo a questa parte, ho la testa libera. Sono curioso e ansioso di vedere come reagirà». 

La tua storia è da esempio per tanti... «Tanti compagni mi guardano all'interno dello spogliatoio con occhi diversi. Altre persone, non necessariamente inserite nel mondo sportivo, si avvicinano a me per complimentarsi e cercando di prendere spunto dalla mia esperienza per affrontare le loro difficoltà della vita. Insomma fa comunque piacere e ne vado fiero, ma sono consapevole che il lavoro che mi aspetta è ancora lungo...».

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fapio 8 mesi fa su tio
Vai ragazzo!! Grande tenacia ed esempio per molta gente, giovane e meno giovane. Auguronisssssssimi!!!
Zarco 8 mesi fa su tio
Auguri
Marco Edoardo Dozio 8 mesi fa su fb
Yeahhhhhhhh! Ritorna presto in Ticino!!!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 16:30:23 | 91.208.130.85