Losanna
Servette
16:00
 
S.Gallo
Sion
16:00
 
Basilea
Vaduz
16:00
 
Parma
0
Napoli
2
fine
(0-0)
Genoa
1
Crotone
0
1. tempo
(1-0)
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DELLA VALLE)
+2
COPPA SPENGLER
29.12.2019 - 08:000
Aggiornamento : 19:38

«Vi racconto la magia della Spengler...»

Atmosfera magica a Davos, Ngoy: «Ogni volta che scatto una fotografia con un tifoso mi sento dire "grazie di tutto". Questi ringraziamenti voglio girarli a loro»

DAVOS - Un'altra prestazione quasi perfetta. È un Ambrì che non si ferma più e che ieri, contro il TPS Turku, ha centrato la sesta vittoria negli ultimi sette incontri, valsa la qualificazione alla semifinale della Coppa Spengler. La formazione di Luca Cereda, più brillante che mai nelle ultime settimane, continua dunque a sciorinare un ottimo hockey. Regalando pomeriggi di grande festa ai suoi tifosi...

Due successi, sette gol fatti e uno solo subito... «Stiamo andando bene, anche se oggi (ieri per chi legge, ndr) abbiamo disputato un pessimo primo tempo - le parole del difensore dell'Ambrì Michael Ngoy - Dobbiamo ringraziare Waeber se siamo riusciti a mantenere così a lungo lo 0-0. Luca Cereda ci ha fatto un bel discorso tra il primo e il secondo tempo, dicendoci che in quel modo non si poteva andare avanti. Per fortuna siamo riusciti a cambiare marcia. Un gol subito in due gare? Ottimo, per i difensori questo dato equivale sempre a una vittoria supplementare».

Ora vi aspetta la semifinale, hai una preferenza sull'avversario da affrontare? «Assolutamente no. Non saprei davvero cosa dire visto che in questo torneo conosciamo soltanto il Davos. Lasciamoci sorprendere e attendiamo di scoprire chi ci toccherà».

La Spengler, un torneo magico... «È davvero qualcosa di speciale. In questo caso possiamo dire che l'hockey è solo un contorno. La festa per noi giocatori inizia dopo la partita. Con il termine festa non intendo uscire a bere e tornare in hotel a tarda serata. Trovarsi a margine dei match cenando tutti insieme con le rispettive famiglie è qualcosa di magico. Questa è la Spengler e non si può paragonare al campionato dove, una volta finita la partita e dopo aver mangiato un po' di pasta e pollo, si torna a casa pensando all'allenamento o alla partita del giorno successivo».

Questa è un'occasione anche per i vostri tifosi per vedervi po' più da vicino... «Sono dappertutto. Ogni volta che scatto una fotografia con un tifoso mi sento dire "grazie di tutto". Questi ringraziamenti voglio girarli a loro. Una relazione come questa tra giocatori e tifosi non c'è da nessun'altra parte della Svizzera...».

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (MELANIE DUCHENE)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gibi 8 mesi fa su tio
Oltre alla soddisfazione per l'atmosfera eccezzionale ed i risultati c'è un'altra soddisfazione...... il pensiero di come sicuramente ROSICANO i "cugini" :-D :-D
Blobloblo 8 mesi fa su tio
@gibi Ben detto!!!
cle72 8 mesi fa su tio
Grazie a tutti dallo staff ai dirigenti ai giocatori. Grazie Ambrì! Siamo sempre qua!
Sandro Zala 8 mesi fa su fb
Un bel torneo natalizio 👍
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 15:09:26 | 91.208.130.87