Immobili
Veicoli
BERRETTINI M. (ITA)
0
NADAL R. (ESP)
2
3 set
(3-6 : 2-6 : 3-2)
EDM Oilers
3
NAS Predators
2
fine
(1-1 : 1-1 : 0-0 : 0-0 : 1-0)
BERRETTINI M. (ITA)
0
NADAL R. (ESP)
2
3 set
(3-6 : 2-6 : 3-2)
EDM Oilers
3
NAS Predators
2
fine
(1-1 : 1-1 : 0-0 : 0-0 : 1-0)
keystone-sda.ch / STR (JUERGEN STAIGER)
+4
HCL
21.12.2019 - 22:030
Aggiornamento : 22.12.2019 - 09:00

Il Lugano dura due tempi, poi gode il Davos

Bianconeri sconfitti 3-2 alla Vaillant Arena alla prima di Pelletier in panchina

DAVOS – Due tempi di ottimo livello non sono bastati: Lugano rimontato e battuto (3-2) a Davos.

I primi flash della Vaillant Arena sono stati tutti per il nuovo coach dei bianconeri, chiamato in sostituzione di Sami Kapanen e all'esordio nella sua nuova avventura. La curiosità sulla panchina è tuttavia svanita con l'inizio di un match ben interpretato dai ticinesi. L'avvio è stato di marca gialloblù, è vero; a collezionare le occasioni migliori nei primi 20' sono tuttavia stati Chiesa e soci, avanti con Loeffel (11') e vicini al raddoppio con Bertaggia.

Chi si attendeva un Davos pimpante alla ripresa del gioco è rimasto deluso. I grigionesi hanno infatti continuato a muoversi senza troppo costrutto in pista, vedendosi disinnescare senza troppa difficoltà dai rivali. L'ottima organizzazione ticinese è stata vanificata solo da un errore di Chorney, che ha permesso a Tedenby di trovare un pari “casuale” al 32'. L'incidente di percorso non ha tuttavia fiaccato il gioco del Lugano che, con Sannitz (37'), ha siglato il punto del nuovo, meritato, vantaggio.

La situazione, per gli ospiti, è precipitata nei primi minuti della terza frazione. Il Davos ha infatti prima trovato il pari con Herzog (44') e in seguito - in powerplay - piazzato il sorpasso con DuBois (46'). Con la lingua di fuori, la truppa di Pelletier ha tentato di abbozzare una reazione convincente. Non è riuscita però a completarla ed è così stata costretta, al 60', ad alzare bandiera bianca.

DAVOS-LUGANO 3-2 (0-1, 1-1, 2-0)
Reti: 10'02” Loeffel (Lajunen) 0-1, 31'39” Tedenby 1-1, 36'01” Sannitz (Suri) 1-2; 43'42” Herzog 2-2; 45'07” DuBois (Baumgartner) 3-2.
LUGANO: Schlegel; Riva, Chorney; Wellinger, Chiesa; Jecker, Loeffel; Ronchetti; Bertaggia, McIntyre, Klasen; Suri, Lajunen, Fazzini; Lammer, Sannitz, Bürgler; Jörg, Romanenghi, Zangger; Walker.
Penalità: Davos --; Lugano 4x2'.
Note: Vaillant Arena, 5'409 spettatori. Arbitri: Tscherrig, Hungerbühler, Fuchs, Gnemmi.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (JUERGEN STAIGER)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 2 anni fa su tio
- Avatar Jeeg robot d'acciaio 20 minuti fa Chorney basta. Tribuna a vita! Rispondi - Avatar Montreal2019 28 minuti fa Ho sempre sperato in un miracolo Chorney ma è sempre più chiaro perché non giocava prima di arrivare a Lugano. Peccato !!! Rispondi - Avatar Barabit 9 ore fa edited Manca fiducia ed un pò di fortuna, ma siamo lì. Lunedì fuori tutto e poi riordiniamo un pò le idee durante la pausa. Chorney se ancora ce ne fosse bisogno ha dimostrato di non avere il livello, dentro Postma fisso che almeno tira dalla blu. Löffel rinato, bene! Se dovesse arrivare un ala che garantisce qualche gol in più di Linus magari... mancano pur sempre 19 partite e 57 punti Basta 3 commenti, 3 giuste valutazioni !!!
sergejville 2 anni fa su tio
Un buon Lugano. Ancora una volta sconfitto di una rete... ma tanta lotta e anche sfortuna; vedi occasioni da rete e salvataggio clamoroso sulla linea di Nygren al 55esimo
Zarco 2 anni fa su tio
@sergejville Sconfitto !
mailen 2 anni fa su tio
grande Davos
Zarco 2 anni fa su tio
Una cosa non capisco! Il 16 oggi strepitoso, super passaggio goal al Davos! Licenziamento immediato, meglio pagarlo, senza che giochi
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-28 06:44:02 | 91.208.130.86