Losanna
1
Servette
0
1. tempo
(1-0)
S.Gallo
1
Sion
0
1. tempo
(1-0)
Basilea
2
Vaduz
1
2. tempo
(2-1)
Genoa
4
Crotone
1
fine
(3-1)
Sassuolo
Cagliari
18:00
 
keystone-sda.ch (Alessandro Crinari)
+4
NATIONAL LEAGUE
20.12.2019 - 07:010
Aggiornamento : 14:03

Lugano, adesso urge un cambio di rotta. Ambrì a caccia di continuità

Fine settimana delicato per i bianconeri, impegnati contro Bienne e Davos. Leventinesi in pista con Rappi e Berna

LUGANO/AMBRÌ - A Lugano è scattato il dopo Sami Kapanen. La scoppola rimediata nel derby ha obbligato il club a prendere provvedimenti, sfociati con l'allontanamento del tecnico finlandese. Ad ogni modo di tempo per pensare a ciò che è stato sino ad oggi non ce n'è... C'è una stagione da salvare e soprattutto dei playoff da conquistare. Tutto il resto oggi non conta, entrerà poi nel calderone dei bilanci di fine stagione.

In attesa dell'arrivo del nuovo staff tecnico – che potrebbe anche essere reso noto in queste ore – Fazzini e compagni devono concentrarsi sulle ultime sfide del 2019, a partire da quella casalinga di questa sera contro il Bienne (i sottocenerini saranno poi di scena sabato a Davos e lunedì in casa con il Losanna). Cuore, sacrificio, emozioni e sudore: saranno questi gli ingredienti che dovrà mettere in pista il Lugano, quelli che sono terribilmente mancati nelle ultime gare (in particolare nel derby della Valascia). 

Un po' più a nord c'è un Ambrì che continua a vincere (tre le vittorie consecutive centrate nell'ordine contro Zugo, Davos e Lugano), nonostante una situazione d'emergenza. Nella sempre più affollata infermeria leventinese è finito pure Giacomo Dal Pian (problema a una mano). Allo stesso tempo il club ha sottoscritto un contratto valido fino al termine della stagione 19/20 con l’attaccante zurighese classe ‘95 Mattia Hinterkircher.

Il team di Luca Cereda continua a macinare grande hockey, fatto di velocità e grande sacrificio a ogni cambio. I giocatori ne sono ormai consapevoli: per cercare di colmare il gap con le altre squadre, bisogna togliere tempo e spazio all'avversario. E in questo periodo l'Ambrì – che stasera potrebbe allungare a +6 sul Rappi – lo sta facendo molto bene...

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
El Jardinero 9 mesi fa su tio
I play off, seppur un traguardo duro, devono continuare a essere un obiettivo; altrochè B. FORZA LUGANO !!
vufer 9 mesi fa su tio
Quando il cancro c'è, è difficile da estirpare Forse una tappa in B potrebbe ridare la fame che a stomaco pieno non si ha più, e non c'entra di sicuro l'allenatore - ne sono passati troppi
sergejville 9 mesi fa su tio
Forza Lugano!
Mat78 9 mesi fa su tio
Adess föra la pajeta fioo...
skorpio 9 mesi fa su tio
@Mat78 La pajeta....chi a ghè denta tüt un bosc....??
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 17:04:30 | 91.208.130.86