Bologna
1
Parma
0
1. tempo
(1-0)
keystone-sda.ch / STR (SAMUEL GOLAY)
+11
HCAP
08.12.2019 - 18:330
Aggiornamento : 23:16

L’Ambrì mostra i muscoli e piega i Tori all’overtime

I biancoblù hanno superato 3-2 lo Zugo grazie ad una prova di sacrificio e carattere. Decisiva la rete di Zwerger al supplementare

AMBRÌ - Vittoria importante per l’Ambrì. I ragazzi di Cereda, grazie a un’ottima prestazione, si sono imposti per 3-2 sullo Zugo all’overtime e hanno incamerato due punti importanti per non vedere le altre squadre allontanarsi in classifica. I biancoblù, in doppio vantaggio grazie a Sabolic e D’Agostini, hanno subito la rimonta dei Tori, ma sono stati bravi ad assicurarsi la vittoria al supplementare grazie a Zwerger. I leventinesi torneranno in pista martedì a Davos.

Il buon avvio di partita dei biancoblù è stato premiato dalla rete di Sabolic, bravo a spingere in rete un disco vagante davanti a Hollenstein al 4’12’’. La risposta firmata da Hofmann ha trovato sulla sua strada un attento Conz. Le tante penalità cadute prima della sirena non hanno fruttato nessuna rete e si è così andati alla pausa sull’1-0.

La prima occasione del secondo periodo è capitata sul bastone di Martschini, che è però stato fermato abilmente dal numero 1 leventinese. A colpire sono quindi stati ancora i padroni di casa con D’Agostini che ha freddato la difesa dello Zugo con un tiro raso ghiaccio al 25’02’’. La risposta dei Tori si è fatta attendere fino al 31’21’’, quando un tiro beffardo di Lindberg si è infilato in porta. Gli ospiti hanno poi alzato la pressione con Conz e Manzato (subentrato per l’infortunio del numero 1) chiamati agli straordinari. Si è così andati alla pausa con i ticinesi in vantaggio 2-1.

Ad inizio terzo tempo sono stati ancora i sopracenerini a rendersi pericolosi in powerplay senza però riuscire a segnare con Flynn che a botta sicura è stato fermato dal palo. Hollenstein è poi stato bravo a fermare le conclusioni di Dal Pian e D’Agostini. Al 51’ è poi arrivato il pareggio firmato da Diaz con un potente tiro dalla blu in superiorità numerica. Il cronometro è poi corso rapido fino al 60’ mandando tutti all’overtime.

Il prolungamento è stato deciso dopo 1’22’’ da Zwerger che, ben imbeccato da Ngoy, non ha lasciato scampo a Hollenstein e ha regalato la vittoria all’Ambrì.

AMBRÌ - ZUGO 3-2 ds (1-0, 1-1, 0-1, 1-0)

Reti: 4’12’’ Sabolic (D’Agostini) 1-0; 25’02’’ D’Agostini 2-0; 31’21’’ Zehnder (Lindberg) 2-1; 50’59’’ Diaz (Martschini) 2-2; 61’22’’ Zwerger (Ngoy) 3-2.

Ambrì: Conz (36’39’’ Manzato); Fischer, Plastino; Dotti, Fora; Jelovac, Ngoy; Pinana, Fohrler; Sabolic, Flynn, D’Agostini; Zwerger, Müller, Rohrbach; Bianchi, Goi, Trisconi; Mazzolini, Dal Pian, Neuenschwander. 

Penalità: HCAP 8x2’ EVZ 12x2’ +1x10’
Note: Valascia 5721 spettatori. Arbitri: Lemelin, Hungerbühler, Schlegel, Wolf.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (SAMUEL GOLAY)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 9 mesi fa su tio
Grande Ambri! Forza così umili e grintosi come sempre. Che squadra grande cuore! Siamo sempre qua la la la lalla la la la siamo sempre qua
Tio1949 9 mesi fa su tio
Sarà contento il super tifoso . Mainagioia
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 21:19:28 | 91.208.130.89