Keystone, archivio
+ 1
NATIONAL LEAGUE
17.10.2019 - 10:000
Aggiornamento : 14:45

«Lo Zugo ha fame. Lugano? Fazzini può fare la differenza in ogni momento»

Greg Hofmann ha già totalizzato 19 punti in 11 partite ed è momentaneamente il Top Scorer del campionato

ZUGO - Gregory Hofmann è attualmente il Top Scorer di National League: l'attaccante dello Zugo ha finora totalizzato la bellezza di 19 punti (12 gol) in 11 match.

Grazie anche alle sue prestazioni i Tori hanno conquistato 21 punti in 11 gare disputate e occupano attualmente il quarto posto in classifica a cinque lunghezze dal leader Bienne (26), che è però sceso sul ghiaccio due volte in più. «Nonostante qualche difficoltà iniziale, stiamo finalmente trovando il ritmo giusto», ha analizzato proprio Hofmann. «Sulla carta siamo forti e siamo motivati a trasmettere questa forza attraverso il nostro gioco. Il roster è composto da elementi di talento e ognuno lavora al massimo per dare il suo contributo. Il gruppo ha fame, è unito e ha come obiettivo di mettere sul ghiaccio tutto il potenziale a disposizione per tutti i 60' e non soltanto in certi momenti. L'importante sarà non mettersi troppa pressione addosso».  

Se dovesse continuare con questa media punti, a fine anno Hofmann avrà sbriciolato ogni record... «Da quando sono arrivato a Zugo i miei compagni mi hanno subito aiutato molto, facilitando la mia integrazione. All'inizio non è stato semplice adattarmi al nuovo sistema di gioco, ma adesso mi sento bene e ho la fortuna di poter dividere lo spogliatoio con giocatori di una certa esperienza, dotati di un curriculum sportivo di tutto rispetto e che mi possono aiutare a migliorare ulteriormente».

Come vedi il Lugano? «È una squadra con una nuova identità, compatta e devo dire che mi piace. Sono sicuro che i bianconeri potranno creare problemi a chiunque. Fazzini? Sul ghiaccio è molto veloce, reattivo e, avendo uno dei tiri più efficaci della Lega, è sempre pericoloso sotto porta. Sono davvero felice per lui e tutto quello che gli sta succedendo è frutto del suo duro lavoro. È in grado di fare la differenza in qualsiasi momento e per il Lugano è davvero importante avere un giocatore così. Mi auguro che riesca a continuare in questa direzione». 

Keystone, archivio
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
Leonardo Personini 1 mese fa su fb
Dean Morisoli
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 00:47:04 | 91.208.130.89