keystone-sda.ch/STR (Samuel Golay)
+ 2
HCAP - L'ANALISI
14.10.2019 - 07:000
Aggiornamento : 11:46

L'Ambrì gode in casa, ma... soffre (sempre) fuori

La truppa di Cereda ha finora conquistato 13 punti, tutti alla Valascia

AMBRÌ - Nel fine settimana appena trascorso l’Ambrì è caduto dapprima a Zugo (1-5), per poi prevalere in casa contro il Rapperswil (4-2). 

Come già successo anche nelle scorse settimane, la compagine biancoblù non riesce dunque a conquistare punti in trasferta nelle sfide di National League, mentre davanti ai propri tifosi la situazione cambia notevolmente. La squadra ha infatti finora messo in bacheca 13 punti – tutti alla Valascia – e occupa momentaneamente la decima posizione in classifica.

Venerdì contro i Tori i leventinesi sono scesi sul ghiaccio poco tonici e hanno subìto per gran parte dell’incontro le iniziative degli avversari. Lo Zugo ha messo in cassaforte il risultato già dopo soli 21’, momento in cui conduceva 3-0 in virtù delle segnature di Zehnder, Alatalo e McIntyre. Il match è poi proseguito in una sola direzione con la doppietta di Hofmann (0-5) il quale – calcolando anche la tripletta siglata il giorno seguente a Zurigo – è diventato il miglior TopScorer della Lega con 19 punti (12 reti!). Nel finale Kneubuehler ha reso meno pesante la sconfitta (1-5). Da segnalare la prestazione positiva dell’estremo difensore Hrachovina.

Anche il giorno seguente, nel successo casalingo, si è distinto un portiere biancoblù, ma questa volta è stato Manzato. Il 35enne è andato molto vicino al suo terzo shut-out stagionale, ma non ci è riuscito per un soffio. Fora e compagni hanno infatti disputato una gara solida e ordinata fino al 53’, quando il punteggio era sul 3-0 in loro favore. Negli ultimi scampoli del match l’Ambrì – che era andato sul triplo vantaggio con Neuenschwander, Zwerger e D’Agostini (autore anche del quarto gol) – ha rischiato di fare la frittata permettendo agli ospiti di siglare due reti (Wellman e Clark) e di andare vicini al pareggio. 

keystone-sda.ch/STR (Samuel Golay)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
VISIO 1 mese fa su tio
Calma, il posto in classifica non è assolutamente buono, alle spalle ci sono due squadre con 5 risp. 3 partite in meno....
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 00:49:12 | 91.208.130.85