Keystone (foto d'archivio)
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
49 min
Derby Milan-Inter: venti tifosi (già) sanzionati
I supporters delle due squadre non hanno osservato le prescrizioni per il contenimento del Covid-19 durante il derby.
SUPER LEAGUE
1 ora
Big-match per i bianconeri: ecco lo Zurigo
Il Lugano ospiterà i tigurini a Cornaredo i quali inseguono in classifica proprio gli avversari di giornata.
HCL
4 ore
Orsi grintosi, sfida delicata
Sottocenerini costretti a soffrire, e domenica c'è il derby
SERIE A
13 ore
L'Inter allunga in vetta alla classifica
I nerazzurri hanno battuto in trasferta il Parma 2-1, doppietta di Sanchez.
SUPER LEAGUE
13 ore
Il Lucerna di Celestini continua a macinare punti
Gli svizzero centrali hanno espugnato il Letzigrund di Zurigo: 2-1 il risultato in loro favore.
NATIONAL LEAGUE
13 ore
Il Berna sculaccia il Davos e continua la sua corsa
Gli Orsi si sono imposti nei Grigioni con il punteggio di 5-2. Nello stesso tempo il Losanna ha liquidato lo Zurigo 5-1.
HCAP
13 ore
Le penalità condannano l’Ambrì
Alla Valascia il match tra Ambrì e Bienne si è chiuso 3-4 all’overtime.
SUPER LEAGUE
16 ore
Il Lugano torna a ruggire: tre schiaffi al Sion
Gli uomini di Jacobacci hanno sbancato con autorità il Tourbillon: a segno Custodio, Maric e Bottani.
TENNIS
17 ore
Golubic brilla a Lione
La zurighese ha strapazzato la francese Caroline Garcia nel match degli ottavi. Il prossimo ostacolo è Greetje Minnen
HCAP
18 ore
Ambrì, stagione finita per D'Agostini
I biancoblù, in questo campionato, non potranno più contare sul canadese. Nättinen verso il rientro.
LOS ANGELES
21 ore
«Kobe e Gigi mi motivano ad andare avanti»
Vanessa Bryant ha raccontato la sua vita dopo la drammatica scomparsa del marito e di una delle sue figlie.
SWISS LEAGUE
1 gior
Lugano-Rockets, si continua
Nel 2021/2022, almeno quattro giovani bianconeri saranno in pista a Biasca.
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
08.10.2019 - 22:110
Aggiornamento : 09.10.2019 - 13:08

Brilla e sfavilla, quant'è bello l'Ambrì d'Europa

Autori di una grande prestazione, i biancoblù hanno battuto 4-0 in trasferta il Banska Bystrica. Qualificazione difficile ma ancora possibile

BANSKA BYSTRICA (Slovacchia) - Un grande Ambrì ha dato una lezione di hockey al Banska Bystrica, imponendosi 4-0 e – con i tre punti acciuffati – rimanendo in corsa per il passaggio del turno in Champions Hockey League.

Quattro punti conquistati nelle prime quattro partite e sei da conquistare nelle due rimanenti. Solo così, facendo en-plein negli ultimi 120' del girone, i biancoblù avrebbero potuto continuare a covare la speranza di accedere agli ottavi di finale. Con questo obbligo e con l'obiettivo di mettere in tasca il secondo successo del girone, Fora e soci si sono mossi fino in Slovacchia.

Vincere in trasferta in Europa, traguardo proibitivo? Non per forza. Disegnando linee inconsuete, con Flynn ala con Zwerger e Müller, D'Agostini in pista con Egli e Trisconi e Hofer in quarta, coach Cereda ha contemporanemente stimolato e stuzzicato i suoi. Che hanno risposto con un avvio bruciante. Sette minuti tondi tondi e i leventinesi sono saliti addirittura sul 2-0 con Kneubuehler (5'44”, in mischia dopo un tiro di Dal Pian) e D'Agostini (7'00”, al termine di un'azione solitaria). Il doppio vantaggio non ha frenato i sopracenerini, che per tutto il primo tempo hanno continuato a imperversare dalle parti di Beskorowany, sfiorando a più riprese il terzo gol. Quello è arrivato al 27'00” quando, con uno slap in mezzo ai gambali dell'estremo difensore avversario, D'Agostini ha “giustificato” un powerplay. A differenza di quanto fatto nella prima frazione, nella seconda l'Ambrì non è riuscito a imperversare; si è tuttavia fatto di sicuro preferire rispetto agli slovacchi e poi è stato cinico, trovando il punto – e che punto, in boxplay – del 4-0 con Zwerger.

Nel terzo tempo il Baska Bystrica ha aumentato il ritmo cercando di salvare almeno l'onore. Un ottimo Hrachovina ha in ogni caso blindato la gabbia leventinese, difendendo un risultato prestigioso e pesante.

Sempre terzo del girone ma ora con 7 punti all'attivo, dalla serata europea l'Ambrì ha tuttavia avuto anche una brutta notizia: a Monaco di Baviera i Red Bull hanno superato 2-1 il Färjestad, centrando la matematica qualificazione agli ottavi. L'incrocio si rigiocherà in Svezia la prossima settimana. Se, in quel caso, i padroni di casa vinceranno (due o tre punti non fa differenza, perché pari negli scontri diretti, nella differenza reti negli scontri diretti e nel maggior numero di gol fatti in uno scontro diretto, conta il ranking in CHL, nel quale gli scandinavi sono in vantaggio), per i ticinesi l'avventura europea si chiuderà aritmeticamente, indifferentemente dal risultato dell'ultima sfida al Banska Bystrica.

BANSKA BYSTRICA-AMBRÌ 0-4 (0-2, 0-2, 0-0)
Reti: 5'44” Kneubuehler 0-1; 7'00” D'Agostini 0-2; 27'00” D'Agostini (Flynn) 0-3; 37'16” Zwerger 0-4;
AMBRÌ: Hrachovina; Dotti, Fora; Fischer, Plastino; Pinana, Fohrler, Jelovac; Zwerger, Müller, Flynn; Egli, D'Agostini, Trisconi; Kneubuhler, Dal Pian, Sabolic; Bianchi, Goi, Hofer; Incir.
Penalità: Banska Bystrica 7x2'; Ambrì 6x2'.
Note: Zimny stadion Banska Bystrica; Arbitri: Stano, Moschen.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 1 anno fa su tio
Bravo HCAP e soprattutto supergoal di Zwerger....peccato che non basti per qualificarsi.....difficilmente gli svedesi non vinceranno in casa contro il Monaco....
hcap76 1 anno fa su tio
@GI Già,ma come ho già detto (mio pensiero) prendo la chl come ulteriore allenamento..chissà se cereda proporrà ancora la stessa formazione in campionato. Zwerger spero si sia sbloccato perchè come altri ha avuto un inizio di stagione bon proprio brillante...
hcap76 1 anno fa su tio
Questa non è mia ma in sostanza è quello che penso anch'io. OK, sfatiamo un mito. Le dimensioni contano, eccome. Quelle del cervello, soprattutto!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-05 12:28:37 | 91.208.130.85