Keystone
ULTIME NOTIZIE Sport
FORMULA 1
27 min
Ferrari, 40'000'000 per liberarsi di Vettel
L'incidente di Interlagos è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A Maranello stanno pensando di lasciar libero il tedesco, che però ha ancora un anno di ricchissimo contratto
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Inossidabile Beat Gerber, un altro anno da orso
Il difensore 37enne ha rinnovato il proprio accordo con il Berna. La prossima sarà la 18esima stagione con il club della Capitale
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Wick firma fino al 2021, poi sarà ritiro
L'attaccante 33enne ha rinnovato per un'ulteriore stagione il proprio accordo con lo Zurigo
MOTOGP
3 ore
Marc Marquez: «Alex con me in Honda? Lo avrei preferito in un altro box»
Il campione del Mondo della classe regina ha commentato l'arrivo del fratello nel team ufficiale HCR: «Mi è stato chiesto un parere, non potevo dire di no. Cercherò di dargli alcuni consigli, ma...»
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
5 ore
«Vlado da incatenare e da portare a Muri»
La Svizzera andrà all'Europeo senza il suo selezionatore, tentato dal Napoli? «Il suo eventuale rinnovo è anche una scelta politica»
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Clark squalificato, contro il Lugano non ci sarà
L'attaccante del Rapperswil ha rimeditato un turno di stop per un colpo di bastone ai danni di Noah Rod
TENNIS
7 ore
Sorrisi e spettacolo: King Roger vince il primo round in America Latina
Il fuoriclasse renano ha superato 6-3, 4-6, 6-4 Alexander Zverev nel primo match d'esibizione a Santiago del Cile
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Jecker lascerà il Lugano: futuro ai Dragoni
Il difensore 25enne si è legato al Friborgo fino al 2022
PREMIER LEAGUE
7 ore
Riecco Mourinho: Tottenham nelle sue mani
Lo SpecialOne prende il posto di Pochettino, silurato ieri sera dagli Spurs
HCL
24.09.2019 - 21:560
Aggiornamento : 25.09.2019 - 14:00

Prima vittoria in campionato: il Lugano stende il Berna

La truppa di Kapanen si è imposta 4-2, gran gol di Fazzini

LUGANO - Il Lugano ha colto la prima gioia stagionale grazie al successo maturato alla Cornèr Arena contro il Berna. Solidi e ordinati, i bianconeri hanno superato gli Orsi 4-2 e i tifosi possono coccolarsi Fazzini, autore di una rete di pregevole fattura, quella del momentaneo 2-0 all'11'.

Per l'occasione coach Kapanen non ha potuto fare affidamento su Sannitz e ha lasciato in tribuna ancora una volta Spooner, optando per schierare tutti e quattro gli stranieri in prima linea insieme a Zangger. Il match è iniziato subito in discesa per il Lugano capace di portarsi nel giro di una decina di minuti sul 2-0, in virtù delle marcature di Bürgler (7') e Fazzini (11').

Il secondo periodo è stato caratterizzato da un grande equilibrio, almeno fino al 35', momento in cui gli Orsi hanno approfittato di una doppia superiorità numerica per accorciare le distanze con Ebbett. Incassato il colpo i padroni di casa non si sono persi d'animo e - sfruttando a loro volta un uomo in più sul ghiaccio - hanno realizzato qualche istante più tardi la rete del 3-1.

L'ultimo terzo si è aperto con il sigillo di capitan Chiesa (41') - alla seconda marcatura stagionale - dopodiché, in virtù del grande vantaggio, i bianconeri hanno controllato il risultato, incassando al 51' il definitivo 4-2 siglato da Scherwey.

LUGANO - BERNA 4-2 (2-0, 1-1, 1-1)

Reti: 7' Bürgler 1-0; 11' Fazzini (Loeffel) 2-0; 36' Ebbett (Arcobello, Moser/5c3) 2-1; 38' Lajunen (Klasen, Fazzini/5c4) 3-1; 41' Chiesa (Jecker) 4-1; 50'16'' Scherwey 4-2.

LUGANO: Zurkirchen; Chorney, Ohtamaa; Vauclair, Loeffel; Jecker, Chiesa; Riva, Wellinger; Klasen, Lajunen, Zangger; Suri, Romanenghi, Fazzini; Bertaggia, Haussener, Bürgler; Lammer, Walkerm Jörg.

Penalità: Lugano 6x2'; Berna 5x2'.

Note: Cornèr Arena 5'396 spettatori. Arbitri: Salonen, Hebeisen; Kovacs, Cattaneo.

Keystone
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Zarco 1 mese fa su tio
Ottima partita ! Il 14 mi ha impressionato....non mi esalto , ma sicuramente alcuni giocatori sono sfruttati come si deve, l’anno scorso assolutamente no!
SSG 1 mese fa su tio
Bella partita, giocata bene … e siamo solo alla 4. giornata! Dico questo perché dopo 2 c'era chi avrebbe già fatto rivoluzioni dando dei brocchi a tutti. Avanti così, altre soddisfazioni seguiranno.
Zarco 1 mese fa su tio
@SSG Vero! Una poi....almeno lavorasse , ma ovviamente è talmente poco stanca , che spara sentenze penose
BarryMc 1 mese fa su tio
Ottima prestazione e partita bella da vedere. Ora avanti a piccoli passi per un costante miglioramento, con pazienza e lavoro. Concordo con i migliori di sergej, ma per me bella partita anche del tanto vituperato Chorney e di Haussener
sergejville 1 mese fa su tio
Che prestazione! Grintosi, veloci, lucidi. Tutti bravi ma una stella in più (secondo me) per Fazzini, Lajunen e Vauclair.
El Jardinero 1 mese fa su tio
Grande Lugano! L'avevo chiamato ieri il gol di Fazzini ma non pensavo potesse essere così bello! ;)
Alex Genna 1 mese fa su fb
Era ora Scossa. ✌
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 16:58:21 | 91.208.130.85