Rb Leipzig
Zenit Saint Petersburg
18:55
 
Ajax
Chelsea
18:55
 
CUEVAS P. (URU)
0
Wawrinka S. (SUI)
1
2 set
(3-6 : 3-5)
Federer R. (SUI)
ALBOT R. (MDA)
18:40
 
Rb Leipzig
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Zenit Saint Petersburg
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:12
Ajax
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Chelsea
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:12
CUEVAS P. (URU)
0 - 1
2 set
3-6
3-5
Wawrinka S. (SUI)
3-6
3-5
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Winner plays Tiafoe or Evans D.
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:12
Federer R. (SUI)
0 - 0
18:40
ALBOT R. (MDA)
ATP-S
BASEL SWITZERLAND
Ultimo aggiornamento: 23.10.2019 18:12
keystone-sda.ch/ (PETER SCHNEIDER)
+ 7
ULTIME NOTIZIE Sport
CICLISMO
1 ora
Mario Cipollini, l'intervento al cuore è durato ben 5 ore
L'ex Re Leone si è sottoposto a una delicata operazione per risolvere un'aritmia congenita
HCL
2 ore
Lugano, aperta la prevendita per le partite di novembre
È iniziata la prevendita per le sfide di campionato che i bianconeri giocheranno alla Cornèr Arena
HCL
2 ore
«Avevo offerte da due top club della Lega, ma non ho mai pensato di andar via»
Luca Fazzini è raggiante dopo aver prolungato il suo contratto con i bianconeri: «Ho 24 anni e questa è l'età in cui posso raggiungere il top»
HCL
3 ore
«Fazzini? Grande giocatore e grande ragazzo»
Hnat Domenichelli è felice che l'attaccante ticinese abbia deciso di restare a Lugano
LIGA
4 ore
Nuova data dopo le tensioni: il "Clasico" si gioca in dicembre
La supersfida tra Barcellona e Real Madrid, valida per la decima giornata della Liga, si giocherà mercoledì 18 dicembre
HCL
6 ore
Lugano, Fazzini rinnova fino al 2022!
Il 24enne attaccante ticinese resta fedele ai bianconeri: firmato un nuovo contratto biennale
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Tomlinson si ferma, deve sottoporsi al trapianto di un rene
L'head coach del Rapperswil dovrebbe tornare al timone dei sangallesi da metà novembre. Guida tecnica affidata a Gällstedt e Sven Berger
MOTOMONDIALE
8 ore
«Caro Valentino, hai sbagliato...»
Jeremy Burgess, ex capo tecnico con il quale l'italiano ha vinto sette titoli in MotoGP, ha espresso il suo pensiero...
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
11 ore
Le c***ate di Evra e le palle di Xhaka: «Un non top player, per ora»
Il centrocampista svizzero trascina, con carattere, un Arsenal balbettante. Arno Rossini: «Ha questa stagione e la prossima per fare il "click". Può e deve segnare 10-15 gol»
CHAMPIONS LEAGUE
19 ore
Due-bala salva la Juve
Una doppietta in 2' di Paulo Dybala ha permesso ai bianconeri di battere 2-1 il Lokomotiv. Successi larghissimi per Tottenham, PSG e City
SWISS LEAGUE
19 ore
I Razzi rimangono a terra
Nuova sconfitta in campionato per i Ticino Rockets, superati 2-3 dall'Olten alla Raiffeisen BiascArena
NATIONAL LEAGUE
19 ore
I Lions allungano, rimontona per il Rapperswil
Battendo 2-0 il Ginevra, lo Zurigo ha allungato in vetta alla classifica. Sangallesi avanti 5-3 sul Bienne dopo essere stati sotto 0-3
HCAP
20 ore
All'Ambrì non basta la generosità, alla Valascia vincono gli Orsi
I leventinesi – decimati dagli infortuni – si sono dovuti arrendere al cinismo del Berna. 5-2 il risultato finale con doppietta di Scherwey
CHAMPIONS LEAGUE
21 ore
Morata fa godere l'Atletico
Ai Colchoneros è bastato un colpo di testa dell'ex Juve: Leverkusen ko a Madrid. 2-2 esterno della Dinamo Zagabria del ticinese Gavranovic contro lo Shakhtar Donetsk
TENNIS
23 ore
Margaroli eliminato a Basilea
Il ticinese, in coppia con il tedesco Jan-Lennard Struff, è stato eliminato dal torneo di doppio degli Swiss Indoors. Out Zverev in singolare
HCAP
17.09.2019 - 22:020
Aggiornamento : 18.09.2019 - 09:14

Ambrì, blackout e disattenzioni: a Berna arriva la terza sconfitta

I biancoblù, ancora a secco di punti, hanno perso 4-1 alla PostFinance Arena. Tre reti a inizio secondo tempo (di cui ben due in shorthanded) hanno compromesso la sfida

BERNA - Serata difficile e dal sapore amaro per l'Ambrì di Luca Cereda, battuto 4-1 dal Berna nel terzo turno di campionato. Sin qui poco consistenti e ancora a secco di punti, i leventinesi dovranno cercare di rialzare il capo venerdì, quando alla Valascia arriverà il Ginevra.

Questa sera, dopo un inizio tutto sommato positivo e alcune buone occasioni con Hofer (in contropiede) e Flynn - il cui tiro velenoso è stato deviato da Schlegel sul palo -, i biancoblù hanno via via subito la ferocia degli Orsi, capaci di graffiare al momento giusto. Se nei primi 15' i leventinesi hanno saputo farsi preferire, dal gol di Simon Moser (comodo 1-0 al 17' dopo un'ottima iniziativa di Arcobello), i padroni di casa sono decisamente cresciuti.

Sotto di un gol l'Ambrì ha beneficiato di un powerplay a inizio secondo tempo (fuori Sciaroni), ma invece di impensierire Schlegel è letteralmente crollato. Un cambio a dir poco azzardato di Fora ha infatti dato il "La" al 2-0 di Ebbett, che si è involato tutto solo al cospetto di Hrachovina (schierato al posto di Manzato; Plastino in sovrannumero) e lo ha superato con abilità al 22'54". Giusto il tempo di tornare a centro pista e l'Ambrì è nuovamente capitolato, col secondo(!) gol in shorthanded firmato questa volta da Mursak (3-0 al 23'22"). Sfida di fatto compromessa e Berna lanciato, con Praplan che al 25'03" ha trovato anche il pesantissimo 4-0.

In controllo del match contro un Ambrì inevitabilmente frastornato dopo il "blackout" e le tre reti incassate in un paio di minuti, il Berna ha gestito il vantaggio senza affanni, cercando ancora di pungere soprattutto con Grassi e il solito Arcobello. Nel terzo tempo, scivolato via per buona parte senza particolari emozioni, i biancoblù hanno saputo ridurre il passivo grazie a Flynn. Ben imbeccato da D'Agostini - Top Scorer dei suoi - lo statunitense ha bucato Schlegel al 57', fissando lo score sul definitivo 4-1.

BERNA - AMBRÌ 4-1 (1-0; 3-0; 0-1)

Reti: 16'54" Moser (Arcobello, Untersander) 1-0; 22'54" Ebbett 2-0; 23'22" Mursak (Praplan) 3-0; 25'03" Praplan (Mursak, Andersson) 4-0; 56'12" Flynn (Fora, D'Agostini) 4-1.

AMBRÌ: Hrachovina; Fischer, Ngoy; Fora, Dotti; Fohrler, Pinana; Payr; Hofer, Flynn, D'Agostini; sabolic, Müller, Zwerger; Bianchi, Goi, Trisconi; Kneubuehler, Dal Pian, Incir; Mazzolini.

Penalità: Berna 2x2'; Ambrì 3x2'.

Note: PostFinance Arena, 15'222 spettatori. Arbitri: Dipietro, Tscherrig; Kaderli, Cattaneo.

keystone-sda.ch/ (PETER SCHNEIDER)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 18:16:50 | 91.208.130.87