TiPress
+ 3
HCL
13.09.2019 - 22:230
Aggiornamento : 14.09.2019 - 14:03

Il Lugano cade al debutto, il Losanna vince in rimonta

Bianconeri rimontati e battuti alla prima di campionato. Jörg e compagni – in vantaggio 2-0 alla prima pausa – sono stati sconfitti per 5-2 dai vodesi

LUGANO - Partenza falsa per il Lugano. La truppa di Kapanen è stata battuta in rimonta per 5-2 dall’ambizioso Losanna al debutto stagionale in campionato.

I bianconeri si sono portati in vantaggio nel primo tempo con Bertaggia e Jörg per poi subire il decisivo sorpasso vodese nella frazione centrale. A chiudere i conti nel terzo periodo ci hanno pensato un indiavolato Bertschy e Vermin che hanno regalato i primi tre punti stagionali ai losannesi.

La partita – iniziata con ritmi molto sostenuti – ha visto i padroni di casa passare subito in vantaggio con Bertaggia. Il numero 10 ha freddato Stephan con un fulmineo tiro di polso. I padroni di casa hanno poi limitato le offensive vodesi concedendo pochi spazi dalle parti di Zurkirchen. A 1’27’’ dalla prima pausa è arrivato anche il raddoppio per i ticinesi firmato da Jörg dopo buon lavoro preparatorio di Zangger.

In avvio di secondo tempo, nonostante il buon gioco proposto da Chiesa e compagni, i losannesi hanno trovato il pareggio con Bertschy. L’attaccante vodese ha infilato un disco respinto dal portiere luganese al 24’15’’. I tentativi di Lammer e Fazzini sono stati ben arginati
da Stephan e così Jooris ha potuto trovare la rete del pareggio al 33’. Sull’onda dell’entusiasmo gli ospiti hanno infilato anche il terzo gol con Leone che da pochi passi ha freddato il portiere luganese (34’06’’).

In avvio di terzo periodo i sottocenerini hanno dovuto difendersi dalle offensive di Jooris e compagni che hanno però trovato il quarto sigillo grazie ad una scorribanda di Bertschy al 45’ (doppietta per lui). Tra una penalità e l’altra si è arrivati ai minuti finali di gara. L’assalto di Bertaggia e soci non ha prodotto risultati e così Vermin ha potuto infilare il definitivo 5-2 a porta vuota a 2’ dal termine.

LUGANO - LOSANNA 2-5 (2-0, 0-3, 0-2)

Reti: 1’55’’ Bertaggia 1-0; 18’33’’ Jörg 2-0; 24’15’’ Bertschy (Grossmann, Leone) 2-1; 32’57’’ Jooris (Bertschy; Lindbhom); 34’06’’ Leone (Nodari, Vermin) 2-3; 44’52’’ Bertschy (Jooris) 2-4; 57’25 Vermin (Nodari) 2-5.

LUGANO: Zurkirchen; Ohtamaa, Chorney; Vauclair, Loeffel, Jecker, Chiesa; Riva; Jörg, Lajunen, Zangger; Suri, Spooner, Fazzini; Bertaggia, Sannitz, Bürgler; Lammer, Romanenghi, Walker; Haussener.

Penalità: HCL 4x2’ LHC 6x2’

Note: Cornér Arena 6018 spettatori. Arbitri: Dipietro, Tscherrig, Kaderli, Cattaneo.

Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
Giambi 1 sett fa su tio
lascia stare la mia vita magari guardandoti allo specchio... ma um commento tecnico no??? solo cantiere, ci vuole tempo, stagione di transizione (verso cosa) eccetera. Altro che sesto posto, ammiro chi dopo gli ultimi 3 anni continua a divertirsi. Guarda la rosa dopo 10 turni scommetto 11 o 12 esimi, 6 difensori di cui 2 stranieri con 5 gol incassati, attacco peggio del Rappy quanto a talento e performance, PP di una sterilità assoluta mancando di talento e idee. Quanto all'idea di suicidarsi mi pare QI a livello temperatura ambiente. Mi dispiace per Te.
El Jardinero 1 sett fa su tio
@Giambi Ah beh certo sparare bile dicendo caz.zate è "commento tecnico" ....dire che un ragazzodi 25 anni è finito e fare melodrammi patetici guarda sono di una tecnica e di una lungimiranza pazzesca. Ma facciamo silenzio per favore. L'hockey è sport non è ideologia. Sarai mica Giambonini per curiosita ?
SSG 1 sett fa su tio
@Giambi potresti farmi anche un commento tecnico sul Losanna, visto che per gli esperti sarà la sorpresa del campionato e lo vedono come la terza forza dopo Berna e Zugo? In un'analisi bisogna tenere conto anche della forza dell'avversario.
El Jardinero 1 sett fa su tio
Lugano in rodaggio giocatori nuovi , due partenze cruciali come Elvis e Greg, e nuovo allenatore che deve calarsi nella nuova regular season. Metà partita nonostante tutto giocata discretamente. Jörg ottimo oltre il gol. Siamo un cantiere, mentre i nostri amici del Losanna dimostrano di essere una squadra di spessore. Appena ha preso le nostre misure , la truppa di Peltonen ha aumentato i ritmi ribaltando la gara. Ed è cresciuto il rendimento di Stephan di conseguenza. Nulla di tragico è hockey. FORZA LUGANO
Morenz 1 sett fa su tio
E tu hai gia' rotto alla prima.......stai a casa che di gente come te Lugano purtroppo e' piena!
Giambi 1 sett fa su tio
i nodi vengono al pettine... attacco da rapperswil, spooner inesistente, Jani nello slot neanche a pagarlo, difesa e portiere ma lo sapevamo da serie B, PP alla ireland o peggio ingaggi al 30 %, bürgler, Fazz eccetera ormai finiti, ma pare che con Kapanen ci si diverta. Io no. Siamo ultimissimi già alla prima.
Zarco 1 sett fa su tio
@Giambi Mamma mia ! Nella tua vita c’e Qualcosa di buono? Non suicidarti.....
fakocer 1 sett fa su tio
@Giambi No no, non scoraggiarti Giambi, leggi il pronostico di ieri, Kapanen dixit: quest'anno i tifosi si divertiranno. Furbo il finlandese, non ha detto i tifosi di chi!
Zarco 1 sett fa su tio
@fakocer Beh , inutile sottolineare commenti di profilo zero!
fakocer 1 sett fa su tio
@Zarco Beh? iih aaaahh ti è inconfutabilmente più congenito!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-23 07:59:22 | 91.208.130.85