WIN Jets
3
ANA Ducks
2
fine
(1-1 : 1-0 : 1-1)
VEGAS Knights
NY Rangers
01:00
 
CHI Blackhawks
ARI Coyotes
01:00
 
WIN Jets
NHL
3 - 2
fine
1-1
1-0
1-1
ANA Ducks
1-1
1-0
1-1
1-0 SCHEIFELE
9'
 
 
 
 
10'
1-1 SILFVERBERG
2-1 LOWRY
39'
 
 
 
 
49'
2-2 SHORE
3-2 SCHEIFELE
56'
 
 
9' 1-0 SCHEIFELE
SILFVERBERG 1-1 10'
39' 2-1 LOWRY
SHORE 2-2 49'
56' 3-2 SCHEIFELE
Ultimo aggiornamento: 09.12.2019 00:15
VEGAS Knights
NHL
0 - 0
01:00
NY Rangers
Ultimo aggiornamento: 09.12.2019 00:15
CHI Blackhawks
NHL
0 - 0
01:00
ARI Coyotes
Ultimo aggiornamento: 09.12.2019 00:15
TiPress/foto d'archivio
ULTIME NOTIZIE Sport
SERIE A
1 ora
Tre punti per il Milan a Bologna
Rossoneri vittoriosi al Dall'Ara per 3-2
STOP AND GO
2 ore
Punti e fiducia (rinnovata): avanti con Kapanen. Ambrì tra sorrisi e rimpianti
In una settimana delicata, quella dove si decidevano le sorti del coach, il Lugano ha raccolto 6 punti. Tante note positive per i biancoblù (e qualche problema in powerplay). Il Berna si è risvegliato
SCI ALPINO
2 ore
Tommy Ford... Gigante
A Beaver Creek lo statunitense ha vinto la sua prima gara di CdM davanti ai norvegesi Kristoffersen e Nestvold-Haugen. Nono Gino Caviezel
SCI ALPINO
3 ore
Gut-Behrami, altro boccone amaro. Corinne Suter sul podio
Il super G di Lake Louise è andato alla Rebensburg davanti all'italiana Delago e alla svittese. Solo 12esima la ticinese, attardata di 1''28
SCI ALPINO
5 ore
Ford comanda a Beaver Creek, out Odermatt
Lo statunitense è in testa dopo la prima manche del Gigante. Il migliore degli elvetici è Murisier, momentaneamente nono
BASKET
5 ore
Vince e convince il Massagno, cade il Lugano
Gli uomini di Gubitosa si sono imposti 91-77 sugli Starwings. Tigers ko sul parquet dello Swiss Central (107-102)
HCAP
5 ore
L’Ambrì mostra i muscoli e piega i Tori all’overtime
I biancoblù hanno superato 3-2 lo Zugo grazie ad una prova di sacrificio e carattere. Decisiva la rete di Zwerger al supplementare
SUPER LEAGUE
6 ore
San Gallo da sballo. Fanno la voce grossa anche Servette e Basilea
In trasferta i biancoverdi, terzi a -2 dalla capolista YB, hanno piegato 4-1 il Thun. I granata hanno liquidato lo Zurigo (5-0), mentre i renani hanno strapazzato il Sion (4-0)
SERIE A
7 ore
Balotelli rialza il Brescia
Importante successo esterno per gli uomini di Corini: SPAL sconfitta 1-0. Il Torino piega la Viola (2-1) e inguaia Montella. 2-2 tra Sassuolo e Cagliari
HCL/SWISS LEAGUE
27.08.2019 - 13:530
Aggiornamento : 20:45

Matewa, Fatton, Vedova e Marc Camichel: ecco i 4 bianconeri per i Rockets

«La soluzione migliore per loro è quella di avere tanto ghiaccio e un ruolo importante a Biasca», ha commentato il GM bianconero Hnat Domenichelli. Romain Chuard: nessuna offerta

BIASCA - Thibault Fatton, Lucas Matewa, Loic Vedova e Marc Camichel daranno manforte ai Rockets nella stagione ormai alle porte. Dopo Ambrì, Davos e Losanna, anche il Lugano ha infatti comunicato i giocatori che saranno a disposizione dei rivieraschi di Reinhard e Reuille. Nel frattempo il Lugano ha anche comunicato l'intenzione di non sottoporre un’offerta di contratto al 23enne Romain Chuard.

«Siamo molto fieri di partecipare al progetto dei Ticino Rockets che fa crescere i nostri ragazzi. Matewa, Vedova e Camichel si sono allenati e hanno giocato tutto il mese di agosto con la prima squadra - ha commentato il GM del Lugano Hnat Domenichelli - La soluzione migliore per loro a questo punto, condivisa con il nostro staff tecnico, è quella di avere tanto ghiaccio e un ruolo importante a Biasca in modo da continuare il loro sviluppo».

Ecco il comunicato del club bianconero:

L’Hockey Club Lugano comunica che, a partire da oggi, i seguenti giocatori legati contrattualmente alla società bianconera sono a disposizione per iniziare la stagione con i Ticino Rockets:

Thibault Fatton, portiere, classe 2001, cresciuto nello Chaux-de-Fonds, dalla scorsa stagione alla Cornèr Arena dove ha disputato 24 partite con la squadra U20 dell’HCL, in carriera ha giocato 10 gare con le selezioni giovanili rossocrociate

Lucas Matewa, difensore, classe 1999, cresciuto nel settore giovanile del Losanna prima e del Friborgo in seguito, è approdato a Lugano nella stagione 2016/2017; da quel momento ha disputato oltre 100 partite con gli U20 bianconeri, è sceso in pista a dieci riprese con la maglia della prima squadra in National League e ha giocato 50 partite di Swiss League in prestito ai Ticino Rockets; nel 2017 ha preso parte al Mondiale U18 con la Nazionale rossocrociata

Loic Vedova, attaccante, classe 1997, cresciuto nell’Ascona, ha fatto parte del settore giovanile dell’HCL dall’età Mini fino agli U20 di cui è stato capitano nel campionato 2016/2017; nelle ultime due stagioni si è diviso tra la prima squadra (complessivamente 34 partite) e i Ticino Rockets (68 partite, 7 gol, 13 assist)

Marc Camichel, attaccante, classe 1999, nato e cresciuto in Engadina, ha giocato con il St. Moritz sia a livello giovanile sia a livello di Swiss Division 2; nello scorso campionato ha giocato globalmente 48 partite (19 gol, 21 assist) con gli U20 dell’HCL, respirando a cinque riprese l’aria della Swiss League con i Ticino Rockets.

L’Hockey Club Lugano ha inoltre deciso di non sottoporre un’offerta di contratto al 23enne giocatore ginevrino Romain Chuard. Nel quadro di un provino il difensore, rientrato da un’esperienza in Nordamerica nella East Coast Hockey League, si è allenato in agosto con la prima squadra bianconera, scendendo anche in pista in occasione di un paio di gare amichevoli.

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Evry 3 mesi fa su tio
Peccato Matewa poteva far bene a Lugano
YanNick 3 mesi fa su tio
Propongo di mandare Ronchetti ai Rockets... per sempre! E tenere Matewa e Vedova a Lugano, se no con il cavolo che migliorano in una squadra che perde 4-0 da un Sierre neo eletto serie B.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 00:17:14 | 91.208.130.86