TiPress
+1
HCAP
07.08.2019 - 12:030
Aggiornamento : 14:38

«È nel nostro DNA far fronte alle avversità»

Il biancoblù Michael Fora non vede l'ora di iniziare: «La difesa? Trovo che abbiamo un ottimo mix, con giocatori d'esperienza abbinati a giovani interessanti»

AMBRÌ - Pensare alla stagione scorsa e all'eccellente quinto posto raggiunto in regular season non serve più a nulla. Società, staff tecnico e giocatori lo sanno benissimo ed è per questo che - pur consapevoli del grande risultato ottenuto - si guarda avanti. Per crescere e maturare tutti insieme provando - perché no - a sognare ancora... 

«Siamo coscienti di quello che possiamo fare se lavoriamo bene - le parole del pilastro della difesa biancoblù Michael Fora - Come hanno detto bene i nostri allenatori, dobbiamo ripartire dalle basi senza farci condizionare dall'anno scorso».

Tutti oggi parlano di Kubalik, starà a voi giocatori far sì che nelle prossime settimane se ne parli sempre meno... «È nel nostro DNA far fronte alle avversità, proveremo a fare il massimo per colmare la sua partenza. Come detto diverse volte in queste settimane siamo consapevoli che sostituire un giocatore del genere è impossibile. Ecco perché ora tocca a noi. A livello personale il mio obiettivo è di riuscire - grazie anche al lavoro di tutta la squadra - a fare un nuovo step». 

In retrovia avete perso Guerra e Kienzle, sostituiti da due giovani in rampa di lancio come Fohrler e Payr... «Qualcosina in difesa è cambiato, ma ogni anno e in qualsiasi squadra succede. Trovo però che abbiamo un ottimo mix, con giocatori d'esperienza abbinati a giovani interessanti. Sono molto fiducioso, le prime impressioni sui nuovi arrivati sono ottime». 

La vera novità di quest'anno sarà la Champions, un piccolo "paesello" come Ambrì ha allargato i propri confini... «Non ho nessuna esperienza in questa competizione. Penso sarà una bella opportunità per imparare qualcosa di nuovo. Confrontarsi con squadre al di fuori del nostro campionato sarà una bella sfida. Conoscere altri tipi di hockey è sempre interessante, la vedo come un'ulteriore possibilità di crescita». 

La stagione parte con due infortuni di peso come quelli di Conz e Novotny... «Sono due elementi molto importanti per noi. Ripeto: la nostra squadra ha nel proprio DNA il fatto di dover far fronte alle avversità. Toccherà ad altri giocatori prendersi più responsabilità». 

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 04:57:59 | 91.208.130.85