Keystone, archivio
SWISS LEAGUE
10.07.2019 - 10:080
Aggiornamento : 15:58

L'Ambrì ha un nuovo straniero... per i Rockets

I leventinesi hanno messo a disposizione della formazione di Swiss League Max Gerlach più sei prospects: un portiere, tre difensori e due attaccanti

BIASCA - Nella giornata odierna - mercoledì 10 luglio - l'Ambrì ha emesso un comunicato riguardante i Ticino Rockets. Oltre a sei "prospects" la formazione biancoblù ha reso noto il nome dello straniero che andrà a rinforzare la squadra di Swiss League nella prossima stagione: Max Gerlach.

Di seguito il comunicato:

"L’Hockey Club Ambrì-Piotta ha il piacere di annunciare i 6 prospects e lo straniero che metterà a disposizione dei Ticino Rockets per la stagione 2019/2020. Lo straniero scelto per i Ticino Rockets è il centro americano Max Gerlach con il quale l’HCAP ha siglato un contratto valido per la stagione 2019/2020. Lo scorso campionato il classe ’98 ha totalizzato 83 punti (48 gol e 35 assist) in 78 presenze con la maglia dei Saskatoon Blades nel campionato WHL, la miglior lega Juniori in Nord America e dove in passato hanno giocato sia Dominic Zwerger che Michael Fora. Max è un centro prevalentemente offensivo, piccolo di statura ma dotato di ottime abilità tecniche e di finalizzazione, oltre che di una buona lettura di gioco. 

In porta, la società leventinese metterà a disposizione dei Ticino Rockets il giovane portiere Beat Trudel. Classe ’99, Beat ha messo la firma su un contratto con l’HCAP valido per la stagione 2019/2020 con un’opzione a favore della società per un ulteriore anno. Cresciuto nel settore giovanile del Rapperswil, lo scorso campionato ha disputato la regular season con gli Juniori HCAP e il post season in prestito al club sangallese. In difesa saranno 3 i prospects biancoblù in forza ai Rockets: Rocco Pezzullo, Karim Del Ponte e Curtis Gass. Rocco ha firmato un contratto con l’Ambrì valido sino alla stagione 2022/2023 con un’opzione a favore della società per quella successiva. Il giovane talento classe 2001, cresciuto nel vivaio biancoblù, ha recentemente disputato i mondiali U18 con la maglia della Nazionale Svizzera, contribuendo al raggiungimento della salvezza nella massima divisione. Karim, difensore classe ’98, cresciuto nel settore giovanile HCAP e di ritorno da un’avventura in Nordamerica dove ha maturato esperienze nella Canadian Sport School Hockey League e nella North American Hockey League, ha firmato un
contratto con i biancoblù per questa stagione. Curtis Gass, roccioso difensore canadese classe ’95 in possesso del passaporto svizzero, ha siglato un accordo con i biancoblù valido per la stagione 2019/2020 con un’opzione a favore della società per quella successiva. Curtis nell’agosto 2018 aveva già effettuato un tryout con i biancoblù e nell’ultima stagione ha completato la sua formazione presso la Concordia Universitiy nella Lega universitaria canadese. 

Oltre ai nuovi innesti di Gerlach, Pezzullo, Gass, Trudel e Del Ponte, i Rockets, guidati da Alex Reinhard e Sébastien Reuille, potranno contare anche quest’anno sull’apporto degli attaccanti biancoblù classe ’99 Joël e Anthony Neuenschwander, entrambi ancora sotto contratto con l’HCAP sino al termine di questa stagione. Tutti i prospects HCAP inizieranno a tastare il ghiaccio di Biasca insieme ai Ticino Rockets nella settimana del 22 luglio e cominceranno il camp di preparazione alla stagione 2019/2020 a partire dal 29 luglio. L’HCAP augura ai suoi prospects una stagione proficua dal punto di vista formativo e all’Hockey Club Biasca Ticino Rockets un campionato ricco di soddisfazioni".

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-22 01:42:08 | 91.208.130.87