Keystone/foto d'archivio
NAZIONALE FEMMINILE
03.07.2019 - 12:210
Aggiornamento : 04.07.2019 - 22:47

Nuova funzione per Daniela Diaz, Colin Muller diventa head coach

Novità nella SIHF e al timone della Nazionale Svizzera femminile. Nuovo ruolo centrale per la Diaz, “promosso” Muller

ZUGO - Novità nella SIHF e al timone della Nazionale Svizzera femminile. Daniela Diaz, sin qui head coach, lascia il posto a Colin Muller, 55enne che ricopriva il ruolo di vice-allenatore. 

Da parte sua Daniela Diaz assume con effetto immediato la nuova carica di Manager delle selezioni rossocrociate femminili. La nuova funzione, come precisato dalla SIHF, è stata creata per migliorare e continuare a far progredire tutto il movimento femminile. Nei quattro anni alla guida della nazionale femminile la Diaz ha portato la selezione elvetica anche alla conquista del quinto posto alle Olimpiadi di Pyeongchang.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-25 06:37:16 | 91.208.130.85