KEYSTONE/KPAUS KPAPA KPPA (MELANIE DUCHENE)
+34
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
NHL
1 ora
Kevin Fiala è il primo marcatore svizzero dei playoff
L'attaccante elvetico ha realizzato una rete in occasione del match fra Wild e Canucks (3-0)
AUTOMOBILISMO
1 ora
Weekend in salita per Marciello
Una vettura poco competitiva ha impedito al pilota di Caslano di mettere a frutto il suo potenziale
SUPER LEAGUE
2 ore
Giovani tigurini crescono: lo Zurigo premia Wallner
Il difensore 18enne si è accordato con la prima squadra per i prossimi tre anni
FOTO/VIDEO
LUGANO
3 ore
Il Lugano è (finalmente) sceso sul ghiaccio dopo il lockdown
La formazione bianconera è tornata a pattinare alla Cornèr Arena: presente anche Eliot Antonietti
NATIONAL LEAGUE
4 ore
Situazione incerta: il Losanna sospende gli allenamenti
I vodesi aspetteranno il 12 agosto, momento in cui il Consiglio Federale deciderà le sorti del campionato
SUPER LEAGUE
7 ore
Lugano: passerella finale a Neuchâtel. Sion o Thun allo spareggio?
Bianconeri di scena questa sera alla Maladière per l'ultimo impegno stagionale.
SERIE A
16 ore
Tris salvezza per il Genoa di Behrami
Il Grifone piega 3-0 il Verona e salva il posto in A. Lecce sconfitto e retrocesso
FORMULA 1
16 ore
«Mi si è fermato il cuore»
Hamilton ha commentato la vittoria e l'incredibile finale di Silverstone: «Mai vissuto niente di simile...»
NATIONAL LEAGUE
20 ore
Reinhard: da Biasca a Berna
L'ultimo allenatore dei Ticino Rockets sarà secondo assistente degli Orsi
CHALLENGE LEAGUE
21 ore
Scoppola per il GC, il Vaduz allo spareggio
Le Cavallette battute in casa dal Winterthur per 6-0, sconfitta "dolce" per la squadra del Principato 2-1 a Kriens.
FORMULA 1
22 ore
Finale al cardiopalma: vince Hamilton, Bottas tradito dalla gomma
A Silverstone podio completato da Verstappen e Leclerc
NATIONAL LEAGUE
22 ore
Joe Thornton al Davos?
Il 41enne potrebbe iniziare la stagione sulle nostre piste
SERIE A
1 gior
«Ci sono state palate di m**** su me e i giocatori»
Nonostante il secondo posto, Conte è una furia e attacca la società: «Zero protezione. Farò le mie valutazioni»
SLOVACCHIA 2019
23.05.2019 - 18:580
Aggiornamento : 24.05.2019 - 09:53

Svizzera, 4 decimi maledetti: in semifinale ci va il Canada

I rossocrociati di Fischer, raggiunti dai canadesi ad un nulla dalla terza sirena, sono stati sconfitti 3-2 all'overtime. Amaro in bocca e Mondiali finiti per gli elvetici

KOSICE (Slovacchia) - Amaro in bocca e tanta delusione per la Svizzera, che ha sfiorato l'impresa nei quarti di finale contro il Canada. Avanti 2-1 fino a 4 decimi(!) dalla terza sirena, i rossocrociati sono stati raggiunti e castigati all'overtime, dove Stone ha siglato il decisivo 3-2.

Capaci di iniziare la sfida nel migliore dei modi, i rossocrociati si sono resi pericolosissimi già dopo 49" con Nino Niederreiter, che ha impegnato Murray e sfiorato il gol del vantaggio (salvataggio sulla linea). Bravi ad imbavagliare i canadesi - insidiosi ma sempre neutralizzati anche grazie all'attentissimo Genoni -, gli elvetici hanno colpito sul finire di primo tempo. Con McCann sulla panchina dei penalizzati per un intervento su Scherwey, Sven Andrighetto ha firmato l'1-0 con una conclusione velenosa dalla blu. Ottimo il lavoro davanti alla porta di Simon Moser, bravo nel creare "traffico" e coprire la visuale a Murray.

Salvati dalla traversa su un tiro di Marchessault e chiuso in vantaggio il primo periodo, nel secondo i rossocrociati hanno sfiorato il 2-0 con Loeffel, la cui conclusione al volo ha creato non poche difficoltà a Murray (24'). Da quel momento il Canada è cresciuto parecchio e, dopo un'intensa fase di pressione, ha colpito con Mark Stone. Vinto un duello nello slot con Loeffel, l'attaccante dei Vegas Golden Knights è stato bravo a trovare una bella deviazione su tiro di Fabbro (1-1 al 26').

Pericolosissimi al 36' sull'asse Ambühl-Bertschy (vicini al nuovo vantaggio dopo una rapida ripartenza), i rossocrociati hanno ripreso a spingere nel finale del secondo periodo, dove un lampo di Hischier ha nuovamente modificato lo score. Dopo aver rischiato grosso in shorthanded (palo di Nurse), la stella dei Devils ha infatti colpito in powerplay, infilando un rebound concesso da Murray su tiro di Niederreiter.

Avanti 2-1 al 40’, la Svizzera ha cercato di resistere in un terzo tempo di pura sofferenza, dove il Canada ha spinto alla disperata ricerca del pareggio. Quando sembrava fatta, col Canada all’assalto e Murray richiamato per fare spazio a un sesto uomo di movimento, Severson ha trovato il clamoroso 2-2 al 59’59”.

Doccia gelata per la Svizzera e tutti all’overtime (3 contro 3), dove la selezione della Foglia d'Acero ha trovato il gol vittoria con lo scatenato Stone, servito da Dubois al 65'07".

Vola in semifinale anche la Russia, che a Bratislava ha superato 4-3 gli Stati Uniti. Avanti 2-0 a fine primo tempo grazie a Gusev e Sergachyov, i russi hanno subito il momentaneo 2-1 di Skjei al 23'. Dopo il 3-1 di Kaprizov (42') e il 3-2 di Hanifin (46'), la Sbornaja ha nuovamente allungato con Grigorenko (4-2). Nel finale il 4-3 di DeBrincat (58') ha dato nuove speranze agli USA, che però non sono riusciti ad acciuffare il pareggio.

CANADA - SVIZZERA 3-2 ds (0-1; 1-1; 1-0; 1-0) 

Reti: 18'06" Andrighetto (Diaz, Fiala) 0-1; 25'45" Stone (Fabbro, Dubois) 1-1; 39'57" Hischier (Martschini, Niederreiter) 1-2; 59'59" Severson (Stone) 2-2; 65'07" Stone 3-2.

SVIZZERA. Genoni; Diaz, Josi; Loeffel, Genazzi; Fora, Frick; Niederreiter, Hischier, Fiala; Hofmann, Haas, Andrighetto; Scherwey, Kurashev, Martschini; Moser, Bertschy, Ambühl; Praplan, Rod.

HOCKEY: Risultati e classifiche

KEYSTONE/KPAUS KPAPA KPPA (MELANIE DUCHENE)
Guarda tutte le 38 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
moma 1 anno fa su tio
Ottima Svizzera, bravi. Peccato per la sfortuna, ma va detto che i canadesi sono potenti. Per me la differenza è qui. Forza fisica dove siamo nettamente inferiori.
fapio 1 anno fa su tio
l'unica cosa deludente è il tuo commento...
Royal Oak 1 anno fa su tio
Errore di Haas a 15 secondi dalla fine, vuole controllare il disco (che perde) per tirare in goal vuoto invece di scagliarlo fuori zona difensiva. Riassumendo: perso con Svezia, Cechia, Russia, Canada. Mondiale deludente.
Evry 1 anno fa su tio
In parte colpa del caro Fische, dopo il penultimo ingaggio nel settore difensivi, in inferiorità numerica DOVEVA chiamare il TIME OUT, soöamenmte per permettere ai giovcatori i prendere fiato a seguito del pressing degli avversari. Cmq la nostra squadra, dei migtliori giocatori svizzeri, ha fatto una bellissima figura, grazie e avanti cosi
magimi63 1 anno fa su tio
@Evry il time out lo aveva già chiamato prima!!
Norvegianviking 1 anno fa su tio
Inutile parlare di asfaltature se poi come sempre si resta a zeru tituli
Tio1949 1 anno fa su tio
Nooo,avevamo giocato al tirasegno con l Italia,anche se poi ci hanno zorlato con il curling.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 15:04:20 | 91.208.130.85